Nvidia RTX 4080 Super vs RTX 4080: confronto

Se state pensando di acquistare una scheda grafica di fascia alta, avrete sicuramente valutato sia la Nvidia RTX 4080 Super che la RTX 4080 liscia. Noi l'abbiamo fatto, e dopo aver testato e recensito entrambe le GPU, ora abbiamo una risposta chiara e netta su quale delle due conviene scegliere.

È stato un periodo turbolento per i prezzi delle schede grafiche di classe enthusiast, e questa è stata la principale lamentela che abbiamo avuto al momento del lancio delle GPU della famiglia Ada Lovelace, ma forse Nvidia è riuscita a porre rimedio.

Mettiamo subito in chiaro una cosa: sia la RTX 4080 Super che la RTX 4080 possono essere tra le migliori schede grafiche in assoluto da un punto di vista tecnico. Nessuna delle due è economica, ma per chi vuole giocare in 4K e 1440p di alto livello, queste sono tra le migliori opzioni a meno che non si voglia investire su una potentissima RTX 4090, scheda video ottima ma che reputiamo un'esagerazione per chi ne fa un uso prettamente ludico. 

Per un approfondimento su entrambe le schede video, vi consigliamo di consultare la nostra recensione dedicata alla RTX 4080 e alla RTX 4080 Super. Di seguito mettiamo a confronto le due GPU in base al prezzo, al design e alle prestazioni per aiutarvi a capire qual è quella giusta per voi. Cominciamo.

An Nvidia GeForce RTX 4080 Super on a desk

(Image credit: Future / John Loeffler)

RTX 4080 Super vs RTX 4080: Prezzo

Questo è probabilmente il fattore più importante nella valutazione di una RTX 4080 Super rispetto a una RTX 4080. La RTX 4080 Super, uscita di recente, ha un prezzo di lancio pari a 1.129€. Pur trattandosi di una cifra elevata, questa risulta molto inferiore rispetto a quella richiesta per la RTX 4080 originale, che ha debuttato a un prezzo sbalorditivo di 1.479€. Ci sono più di 300€ di differenza tra le due GPU, cifra che si può investire per acquistare un ottimo processore.

Si tratta sicuramente di un passo in avanti verso i consumatori che avevano aspramente critica la RTX 4080 per il suo rapporto prezzo prestazioni. La RTX 4080 Super, invece, si posiziona al livello della AMD Radeon RX 7900 XTX, la migliore scheda grafica AMD sul mercato che oggi si può acquistare a cifre di poco inferiori.

Se si guarda al prezzo, la RTX 4080 Super è la vincitrice assoluta.

  • Vincitore: RTX 4080 Super

(Image credit: Future / John Loeffler)

RTX 4080 Super vs RTX 4080: Design

In termini di design, è cambiato ben poco tra la RTX 4080 e la più recente RTX 4080 Super. La versione originale è costruita sul die AD103 e dispone di 9.728 core CUDA con 16 GB di VRAM GDDR6X su un bus di memoria a 256 bit. La RTX 4080 Super, invece, porta il numero di core a 10.240 (un aumento del 5%). 

Ci sono un paio di differenze granulari che meritano di essere menzionate. Ad esempio, la RTX 4080 Super presenta il marchio "Super" inciso sul modello Founders Edition, ma non solo. Quest'ultima scheda ha un clock leggermente più curato e un base clock di 2,29 GHz rispetto ai 2,21 GHz del modello originale. Questo si estende anche al boost clock che raggiunge i 2,55 GHz rispetto ai 2,51 GHz della versione base. 

A parte questo, le due GPU rimangono identiche in termini di dimensioni quando si confrontano i due modelli Founders Edition, mentre il discorso cambia con le versioni custom. Sia la RTX 4080 che la RTX 4080 Super sono GPU a 3 slot con dimensioni di 304 x 137 mm e entrambe richiedono un adattatore da 16 pin che necessita di 3 connettori di alimentazione PCIe a 8 pin. Nvidia ha scelto di essere iterativa e di realizzare una scheda leggermente più veloce e più economica, invece di effettuare aggiornamenti radicali come abbiamo visto all'inizio del mese con la RTX 4070 Ti Super.

In questo caso le differenze sono talmente risicate da portare a un pareggio, anche se l'asticella pende leggermente a favore della più recente Super.

  • Vincitore: Pareggio

(Image credit: Future)

RTX 4080 Super vs RTX 4080: Prestazioni

Nei nostri benchmark sintetici, la RTX 4080 Super e la RTX 4080 sono quasi appaiate in 3DMark Sky Diver, Night Raid, Fire Strike, Time Spy, Speed Way e Portal Royal, il che non dovrebbe sorprendere più di tanto. 

Tuttavia, alcuni benchmark mostrano un leggero vantaggio per la Super, in particolare il 3DMark Wildlife Extreme dove la differenza risulta più marcata. L'aspetto importante è che la più economica delle è anche la più veloce, a parte il test PassMark 3D Graphics dove la RTX 4080 liscia riesce a fare meglio.

Nel gioco, le differenze tra la RTX 4080 e la RTX 4080 Super sono risicatissime. Lo dimostriamo con Total Warhammer III, che ha registrato una media di 74 fps in 4K a impostazioni Ultra sulla RTX 4080 e una media di 78 fps sulla variante Super. 

Si tratta di una differenza del 5%. Questo è coerente con l'esecuzione nativa di Returnal in 4K: il gioco ha ottenuto una media di 90 fps con la GPU originale e 91 fps con la variante Super, per un incremento dell'1%. 

Cyberpunk 2077 ci offre un altro esempio di differenze di prestazioni. Con il ray tracing RT abilitato, il gioco d'azione open-world ha ottenuto una media di 27 e 28 fps, con la variante Super in testa. 

Con l'aggiunta di DLSS 3 Frame Generation, i valori salgono rispettivamente a 61 e 63 fps, molto più giocabili. Si tratta di un aumento consistente del 3% che è in linea con le prestazioni teoriche di potenza, data la velocità di clock leggermente superiore e il 5% in più di core CUDA disponibili.

Il leggero vantaggio della RTX 4080 Super è si manifesta anche quando si gioca a 1440p. Cyberpunk 2077 ha ottenuto una media di 115 fps per entrambe le GPU durante l'esecuzione nativa, ma è passato a 106 fps e 108 fps a favore della variante Super. 

Le cifre sono quasi identiche anche per i titoli più vecchi, come Metro: Exodus, che gira a una media di 85 fps senza ray tracing, con il modello base che raggiunge i 60 fps con Ultra RT e la variante Super a 61 fps. Possiamo affermare con certezza che si ottiene lo stesso livello di prestazioni, anche se tra l'1 e il 5% più veloce con la variante Super a un prezzo ridotto. 

Il verdetto è scontato, vince la RTX 4080 Super, anche se di poco.

  • Vincitore: RTX 4080 Super

(Image credit: Future / John Loeffler)

Quale scegliere?

Bando alle ciance: acquistate senza indugio la RTX 4080 Super. Costa meno e va di più.

La GPU Ada di classe 80 viene venduta a poco più di 1000€, il prezzo che avrebbe dovuto avere la RTX 4080 fin dal primo giorno. Considerando il leggero aumento dei CUDA core e la velocità di clock leggermente superiore, non c'è davvero alcun motivo per considerare l'acquisto del modello precedente rispetto alla variante Super del 2024. 

A meno che non si riesca a trovare la RTX 4080 a un prezzo inferiore. È possibile che la scheda di base venga scontata sulla scia della RTX 4080 Super e, in tal caso, è possibile che si riesca a trovare la Ada di fascia alta a un prezzo inferiore. Altrimenti, optate per la più recente delle due e avrete un rapporto qualità-prezzo decisamente migliore.