Skip to main content

Xiaomi prepara il suo primo smartphone da gaming a marchio Redmi

Black Shark 3
Black Shark 3 (Image credit: Future)

Se desiderate uno smartphone da gaming, di solito dovete essere pronti a sborsare una bella cifra. D'altronde i componenti interni e i display di fascia alta non sono economici. 

Tutto questo, però, potrebbe cambiare a breve, dato che il marchio di smartphone economici Redmi ha annunciato l'ingresso nel mercato dei dispositivi da gaming.

La notizia arriva dalla piattaforma di social media cinese Weibo, in cui Lu Weibing, General Manager di Redmi, ha annunciato in un lungo post: "Nel 2021, Redmi [...]  lancerà il primo smartphone di punta dell'azienda".

Weibing, inoltre fa riferimento al possibile cartellino, dichiarando che lo smartphone sarà venduto "a un prezzo che non si può rifiutare". Questo è tutto ciò che sappiamo sul prossimo dispositivo da gaming al momento, e anche se il lungo post di Weibing cita il nuovo chipset MediaTek Dimensity 1200, il General Manager non indica chiaramente se il processore sarà in effetti inserito nello smartphone.

Cosa ci riserva il futuro?

Sebbene Redmi non venda al momento smartphone da gaming, l'azienda non parte comunque da zero. Redmi, infatti è un sottomarchio di Xiaomi, che a sua volta possiede il sottomarchio Black Shark, specializzato in dispositivi da gaming, che ha realizzato Black Shark 3 e che a breve dovrebbe lanciare Black Shark 4. Dunque l'azienda ha una certa conoscenza del mercato da cui attingere.

Se questo smartphone Redmi da gaming sarà accessibile come dichiarato da Weibing, potrebbe dare una bela scossa al mercato, dal momento che i telefoni di questo segmento sono sempre di fascia mid-range o premium dal punto di vista del prezzo. Uno smartphone da gaming economico potrebbe attirare molti fan e determinare importanti effetti sulla nicchia di mercato in questione.

Comunque, dovremo attendere ancora, dato che questo smartphone da gaming economico non arriverà tanto presto. Vi forniremo maggiori informazioni sul nuovo dispositivo, non appena Redmi lo annuncerà ufficialmente.

Fonte: Android Authority