Skip to main content

Xiaomi, il nuovo smartphone gaming Black Shark 4 ha una data di lancio

Black Shark 3
Black Shark 3 (2020) (Image credit: Future)

Finalmente abbiamo una data lancio per lo smartphone gaming Xiaomi Black Shark 4. Secondo un immagine teaser di lancio, il dispositivo sarà lanciato in Cina il 23 marzo in occasione di un evento inaugurale.

L'immagine è stata pubblicata sul sito di social media cinese Weibo da Black Shark, il marchio Xiaomi dedicato al gaming, tuttavia non è stata accompagnata da dettagli o dall'aspetto effettivo che avrà lo smartphone. Quello che possiamo vedere è un luminoso motivo LED sul retro, ma considerato il look dei precedenti modelli Black Shark, non è proprio una sorpresa.

Abbiamo colto diversi leak su Xiaomi Black Shark 4 ma non ci sono conferme, pertanto aspettiamo l'evento di lancio per vedere come sarà il prossimo smartphone gaming dell'azienda e come si differenzierà dai due modelli precedenti.

  • Tutto quello che c'è da sapere sul 5G in Italia
  • I migliori smartphone gaming del 2021
  • iPhone 13 potrebbe essere un ottimo smartphone per giocare

Black Shark 4: cosa ci aspettiamo?

Teaser di lancio di Black Shark 4

Teaser di lancio di Black Shark 4 (Image credit: Weibo)

Lo smartphone gaming Black Shark 4 sembra destinato a competere con Nubia Red Magic 6 e Asus ROG Phone 5, entrambi in arrivo a marzo, un mese alquanto impegnativo per gli appassionati di gaming. Sebbene non sappiamo ancora molto su Black Shark 4, possiamo immaginarne alcune specifiche, in base a quelle del Black Shark 3 e dei modelli della concorrenza.

Probabilmente, Black Shark 4 sarà dotato del nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 888, per poter competere con gli altri due smartphone del segmento. Dal punto di vista del display, ci aspettiamo uno schermo a 144 Hz con risoluzione Full HD+. La variante Pro, invece, potrebbe vantare la Quad HD+.

La serie Black Shark 4 probabilmente monterà una batteria da 4.500 mAh e sembra che entrambe le varianti supporteranno la ricarica rapida a 120 W. Le versioni di fascia alta di Nubia Red Magic 6 e Asus ROG Phone 5 offrono 18 GB di RAM, dunque possiamo aspettarci qualcosa di simile sulla serie Black Shark 4. 

Per quanto riguarda le fotocamere, Black Shark 4 dovrebbe avere una tripla fotocamera, come mostrato nelle foto pubblicate dal CEO di Black Shark. L'aspetto interessante è un'indiscrezione circa la variante Pro, che potrebbe montare una fotocamera da 180 MP, ma non abbiamo trovato la fonte del rumor.

Le immagini dello smartphone diffuse nei leak precedenti mostravano un aspetto che si discosta dai modelli del passato, somigliando di più a uno smartphone alquanto standard. Mancano i bordi netti, le sagome importanti e le luci LED, così come non vediamo i motivi di colore in rosso o nero, sebbene il piccolo telefono mostrato nell'immagine teaser contraddice queste caratteristiche. 

Dando un'occhiata più da vicino alle immagini, sembra che potrebbe essere presente uno scanner di impronte digitali su uno dei lati e due grilletti, ma non vediamo il cursore Shark Space per l'accesso automatico alla modalità gaming.

Per il momento, si tratta di pure e semplici speculazioni. Dovremo attendere il lancio di Xiaomi Black Shark 4 per sapere esattamente di cosa si tratterà e come si posizionerà rispetto ai due grandi rivali.