Skip to main content

Xiaomi: il nuovo eBook potrebbe arrivare in Europa e supportare gli audiolibri

(Image credit: AliExpress)

Il mercato degli Ebook è sempre stato dominato da due grandi nomi, ovvero Kindle e Kobo. La situazione però potrebbe star per cambiare, sembra infatti che un nuovo avversario sia in procinto di entrare in scena.

Come notato da Notebook Check, un prodotto chiamato Xiaomi Mi Ebook Reader è stato di recente certificato da Bluetooth Special Interest Group. Sembra che tale dispositivo supporterà lo standard Bluetooth 5.0, supportando quindi anche gli audiolibri, una cosa che gli Ebook attualmente in commercio non sono in grado di fare.

Xiaomi non è nuova nel mondo degli Ebook. L'anno scorso l'azienda aveva lanciato due dispositivi in esclusiva per la Cina, iReader T6 a maggio e MiReader a novembre. Entrambi supportano solo gli ideogrammi cinesi, ma se questo nuovo Ebook arriverà sul mercato, questa volta lo farà a livello globale.

Approfondiamo

Non sono state svelate le specifiche di questo nuovo dispositivo Xiaomi, e non è ancora chiaro se si tratterà di un prodotto completamente nuovo o di un rebranding di uno degli Ebook Xiaomi già in circolazione sul mercato cinese.

Dato che il prodotto è apparso nel database del Bluetooth SIG, sembra probabile che Mi Ebook Reader sarà un prodotto completamente nuovo. Nel tal caso, l'Ebook potrebbe avere un display con tecnologia E Ink da 6", con una risoluzione di 1024 x 768 (o 212 ppi). Si tratta delle stesse specifiche del nuovo Kobo Nia, e di specifiche superiori rispetto ai 167ppi dell'ultimo Amazon Kindle uscito.

Going by the name of the product listing on the Bluetooth SIG database – Mi Ebook Reader – it does seem likely Xiaomi could be rebranding its existing MiReader. If that's the case, the new device will likely feature a 6-inch E Ink capacitive touchscreen with a resolution of 1024 x 768 (or 212ppi). That's the same display specifications of the newly announced Kobo Nia and a step up from the 167ppi screen on the entry-level Amazon Kindle model.

Il display del MiReader attualmente in commercio è retroilluminato. Come con il Kobo Clara HD e il Kindle Oasis, la luce può essere regolata e impostata in modo da filtrare la luce blu e contribuire a conciliare il sonno.

Nel MiReader troviamo una porta USB-C per la ricarica, un processore da 1 GHz, 16 Gb di RAM e ben 16 GB di spazio di archiviazione, il doppio rispetto a qualunque dispositivo Kobo e quattro volte superiore rispetto al dispositivo Kindle meno costoso che ci sia. MiReader supporta il Bluetooth 5.1 e il Wi-Fi, utilizza il sistema operativo Android 8.1 e monta una batteria da 1.800 mAh. Insomma, si tratta di specifiche nettamente superiori rispetto agli altri ereader in commercio.

MiReader, come i Kobo, supporta una grande varietà di formati, tra cui EPUB, MOBI, PDF, TXT, DOC e XLS. Misura 159.2 x 116 x 8.3 mm, e pesa solo poco di pià rispetto al Kobo Nia.

Ultimo ma non meno importante, MiReader ha anche un ottimo prezzo. In Cina viene venduto a ¥599, che corrispondono a circa 86 dollari. Se il nuovo ereader Xiaomi entrerà sul mercato a un prezzo simile, per i dispositivi Kobo e Amazon Kindle si tratterà di un avversario da tenere d'occhio.