Skip to main content

Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB: una custom "cristallizata" da 410W

Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB
(Image credit: Emtek)

Sull’account twitter di VideoCardz è comparsa un’immagine della GPU Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB. Come rivela il nome, si tratta di una versione custom di Nvidia GeForce RTX 3090 realizzata dal brand Sud Coreano Emtek, che oltre alla scocca scintillante è caratterizzata da un consumo energetico di ben 410W.

Il TDP (thermal design power) dichiarato da Emtek per la sua Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB giustifica a pieno lo spessore del sistema di raffreddamento a tripla ventola e la presenza di tre connettori PCIe da 8 pin. Il TDP di base associato a GeForce RTX 3090 è pari a 350W, il che significa che la GPU custom di Emtek conusma il 17.1% in più rispetto alla Founders Edition. Nvidia consiglia un alimentatore da 750W per la sua GeForce RTX 3090, valore che sale a 850W per la Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB. 

Estetica, raffreddamento e specifiche

Oltre ad aggiungere un'illuminazione RGB completa, per la sua GPU custom Emtek ha optato per un look cristallizzato che ricorda molto le RAM G.Skill Trident Z Royal. Il sistema di raffreddamento a tripla ventola completa il setup della scheda video, che misura ben 304 x 136 x 60mm.

Come altre GPU custom, la RTX 3090 proposta da Emtek rispetta gli standard imposti da di Nvidia. La scheda video dispone di 10,496 CUDA core, 328 Tensor core, 82 RT core e 24GB di memoria GDDR6X da 19.5 Gbps. La memoria comunica attraverso bus da 384-bit, che equivalgono a una larghezza di banda di 936.2 GBps. Mentre le Founders Edition hanno un clock di base da 1,695 MHz, Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB presenta un incremento del 5.3% che porta il boost clock a 1,785 MHz.

Per quanto riguarda l’output video, la Xenon GeForce RTX 3090 Turbo Jet OC D6X 24GB, come le Founders Edition, dispone di una porta HDMI 2.1 e tre DisplayPort 1.4 che le permettono di trasmettere il segnale a quattro schermi simultaneamente.

Dati alla mano si tratta di una delle schede video più potenti sul mercato (se non la più potente) e stando a quanto dichiarato da Emtek dovrebbe trattarsi di un modello dedicato esclusivamente al mercato Sud Coreano.

Fonte: Tom's Hardware