Skip to main content

Xbox Series X e S saranno le prime console in assoluto a sfoggiare Dolby Vision

Xbox Series X with Dolby Vision and Atmos
(Image credit: Dolby)

Per la prima volta nel mondo delle console, i precursori delle tecnologie audiovisive Dolby hanno annunciato che i modelli Microsoft di prossima generazione Xbox Series S e Series X offriranno nei loro giochi sia Dolby Vision che Dolby Atmos.

Secondo il sito Web di Dolby, le nuove console di Microsoft potranno usufruire di audio Dolby Atmos tridimensionale per i giochi già al momento del lancio, mentre il supporto Dolby Vision sarà disponibile dal 2021.

Il sito afferma inoltre che Dolby Vision porterà "luminosità, contrasto, colore e profondità che vanno oltre i tradizionali giochi HDR" offrendo "luci 40 volte più luminose", "livelli di nero 10 volte più profondi", senza dimenticare una "profondità di colore fino a 12 bit ".

Sebbene Dolby Vision HDR per i giochi fosse tecnicamente supportato su Xbox One X, la tecnologia è stata resa disponibile solo per i tester che partecipanti al programma Xbox Insiders. Inoltre, i giochi con Dolby Vision non sono mai stati offerti all’utenza di qualsiasi console prima d'ora, ma è possibile riprodurne alcuni su PC nel formato HDR a 12 bit: Mass Effect Andromeda e Battlefield 1 di EA, infatti, hanno entrambi ricevuto il supporto Dolby Vision.

E PlayStation 5?

La conferma da parte di Dolby del supporto Dolby Atmos e Vision su Xbox Series S e X sarà probabilmente un duro colpo per i fan di PlayStation: Dolby Atmos non sarà supportato sulla prossima PS5 e non è previsto nemmeno il supporto Dolby Vision. Invece, la console di prossima generazione di Sony trarrà vantaggio da un nuovo formato audio 3D proprietario, chiamato "Tempest" che la società ha sviluppato internamente, evitando all’azienda di pagare tariffe di licenza a Dolby. Per quanto riguarda la tecnologia HDR disponibile su PS5, ci si aspetta che la console offra solo il supporto HDR10 standard, poiché la società ha preso una posizione dura contro il formato HDR10+ di Samsung. Il presidente e COO di Sony, Mike Fasulo ha dichiarato a TechRadar che "le nostre priorità sono focalizzate su altre tecnologie e sui metodi di distribuzione e su quelli rimarremo concentrati."