Skip to main content

Xbox Cloud Gaming includerà i giochi per PC

I migliori titoli Xbox Game Pass
(Image credit: Microsoft)

A quanto pare, i giochi esclusivi della versione PC di Xbox Game Pass saranno disponibili tramite il servizio Xbox Cloud Gaming, come ha confermato il responsabile di Xbox Phil Spencer rispondendo a una domanda su Twitter.

In questa occasione, Spencer ha dichiarato che i "giochi per PC arriveranno, ma al momento siamo concentrati sui titoli per console".

La domanda è stata posta dopo che l'account Twitter ufficiale di Xbox Wire ha pubblicato un annuncio circa l'imminente arrivo degli inviti ai membri di Xbox Games Pass Ultimate per la versione beta limitata di Xbox Cloud Gaming, destinata ai PC Windows 10 e agli iPhone e iPad Apple.

See more

Il post ufficiale di Xbox Wire relativo alla beta limitata di Xbox Cloud Gaming annuncia che gli invitati potranno "giocare a oltre 100 titoli Xbox Game Pass tramite Edge, Google Chrome o Safari". Nello specifico, i giochi disponibili saranno tutti titoli per console, mentre i giochi PC arriveranno in seguito, anche se non c'è ancora una data ufficiale.

Il cloud

Il servizio Xbox Cloud Gaming è stato lanciato per i membri di Xbox Game Pass Ultimate a settembre 2020. Al momento, i giochi Xbox Game Pass disponibili sono solo quelli per console, tuttavia il commento di Spencer sulla prossima disponibilità di giochi per PC potrebbe suggerire l'arrivo di altri slot per la versione beta di Xbox Cloud Gaming.

Di recente, Xbox Cloud Gaming ha ricevuto alcuni aggiornamenti funzionali, con l'aggiunta dei controlli touch che consentono di giocare senza l'uso di un controller. Una volta che arriveranno i giochi PC di Xbox Game Pass, tali controlli potrebbero essere un'interessante alternativa per i titoli strategici come Age of Empires e Crusader Kings 3.

Non sappiamo ancora se Xbox Cloud Gaming su Windows 10 supporterà mouse e tastiera, dato che l'annuncio di Xbox Wire fa riferimento solo al supporto dei controller Bluetooth e USB. In ogni caso, si tratta di una funzione di accessibilità che ci piacerebbe molto vedere, soprattutto per i giochi in prima persona come Prey e The Elder Scrolls 5: Skyrim.