Skip to main content

TCL Mini LED 8K, televisori rivoluzionari a prezzi incredibili

TCL X925 Mini LED TV panel
(Image credit: TCL)

Siamo ormai quasi in autunno ma ci sono ancora alcuni televisori che devono uscire, nel 2021. Tra questi i modelli Mini LED 8K di TCL, TCL X925 e TCL X925 Pro.  Ne abbiamo parlato con Marek Maciejewski,  Product Development Director dell'azienda. 

I due nuovi modelli dovrebbero arrivare sul mercato europeo "dalla fine di settembre", ma per l'Italia la disponibilità dovrebbe essere successiva - in teoria arriveranno in tempo per le spese natalizie, ma non ne siamo ancora del tutto sicuri. 

Come il TCL C82, anche in questo caso abbiamo un pannello mini LED, un filtro Quantum Dot e il pannello LCD. Parliamo quindi di televisori QLED con retroilluminazione MiniLED. Secondo TCL però si tratta dei televisori mini LED più avanzati al mondo grazie a uno spazio di "0 mm" tra i pannelli. Un dettaglio che dovrebbe ridurre al minimo possibile la luce parassita - ma con il TCL C82 abbiamo già rilevato quanto il nero sia incredibilmente profondo e il contrasto preciso. 

Tra i due modelli la differenza principale è che il TCL X925 Pro ha un subwoofer separato e un sistema audio 5.1.2 da 160 watt. Gli altoparlanti sono posizionati in modo da sfruttare anche la riflessione del soffitto e ottenere così un audio cinematografico più convincente. 

TCL X925 Pro è disponibile anche da 85", mentre il modello standard esiste solo da 65" e 75". 

Non mancano ovviamente tutte le caratteristiche essenziali per il gaming moderno: HDMI 2.1, VRR e ALMM e pannello da 120 Hz. Tutto il pacchetto per chi vuole divertirsi con PS5 e Xbox Series X

Un'altro aspetto importante, sottolinea Maciejewski, è che TCL usa pannelli LCD di tipo VA (vertical alignment), mentre altri costruttori, come Samsung, preferiscono usare i pannelli IPS (In Plan Switching). 

Secondo Maciejewski con i pannelli IPS, abbinati alla retroilluminazione mini LED, "non si avranno mai buoni livelli di nero". Con la scelta di pannelli VA, invece, TCL ottiene "più dettagli e neri migliori".

TCL Mini LED 8K, quanto costano? 

Maciejewski ci ha anche dato alcune indicazioni generiche riguardo ai prezzi. 

TCL X925 Pro da 85" ha un prezzo di riferimento di €9.999. Ricordiamo che questo modello è dotato di un impianto audio da 160 watt, con subwoofer wireless separato. 

Il più "economico" della nuova famiglia invece è il TCL X925 da 65", che potrete avere per €2.999. Per un televisore che sembra predestinato a entrare nella nostra lista dei migliori TV da 65", potrebbe esser un prezzo molto vantaggioso. 


Analisi: le TV mini LED sono il futuro del settore 

Chiunque sia alla ricerca di un nuovo televisore sarà tentato dei nuovi televisori TCL Mini LED, marchio che, tra le altre cose, fu il primo a mettere questa tecnologia sul mercato, con il TCL X10, quasi due anni fa.

Se il TCL C82 è di una qualche indicazione, possiamo aspettarci un contrasto eccellente e un nero molto profondo, con prestazioni HDR sopra la media. E allo stesso tempo la luminosità massima è molto alta, il che è interessante per chi vuole usare il televisore in ambienti molto luminosi. 

TCL porta anche un prezzo davvero molto interessante. Se prendiamo i migliori prodotti QLED Samsung, o anche i migliori televisori OLED, vediamo subito che i nuovi prodotti TCL hanno prezzi mediamente inferiori. Ma allo stesso tempo il marchio cinese offre qualità tutto sommato buone.

Rispetto ad altri prodotti, fino a oggi, nei TCL abbiamo visto software meno precisi, con, forse, qualche artefatto in più di tanto in tanto (le gestione del movimento in particolare può risultare imperfetta). Materiali e qualità costruttiva, similmente, non sono a livello di "veri" top di gamma, ma quando il prezzo è così tanto più basso, non è certo un problema. 

E bisogna aggiungere che i nuovi Mini LED TCL hanno un impianto audio integrato, e dalla presentazione sembra un sistema capace di prestazioni davvero eccellenti. Ciliegina sulla torta, nella scatola troverete anche una webcam, che vi permetterà di fare videochiamate direttamente al televisore. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.