Skip to main content

Surface Pro, Microsoft potrebbe essere in lavoro su un nuovo touchpad

(Image credit: Future)

È stato avvistato un brevetto secondo il quale Microsoft sta cercando di reinventare il touchpad per un prossimo dispositivo Surface Pro, con un innovativo touchpad che prevederebbe più zone di input.

Il brevetto è stato depositato nel febbraio 2018 e pubblicato il 15 agosto 2019. In esso Microsoft afferma di voler allontanarsi da touchpad semplicistici e realizzare appieno il potenziale del dispositivo. 

Il brevetto descrive un nuovo touchpad che potrebbe essere suddiviso in diverse zone di input, e nonostante possa ancora consentire un singolo input, ogni zona potrebbe essere utilizzata per una diversa funzione. 

(Image credit: USPTO / Microsoft)

E quindi? 

Secondo il brevetto, "sulla base di diversi fattori contestuali, la singola superficie di input logico può essere divisa in diverse zone di input touch che possono richiamare diverse rispettive funzioni".

Quindi, ad esempio, una parte del touchpad potrebbe essere utilizzata per i gesti (come pizzicare con le dita per ingrandire e rimpicciolire), mentre un'altra parte del touchpad potrebbe essere utilizzata per spostare il cursore. Questo consentirebbe di eseguire entrambe le attività contemporaneamente.

Come sempre con i brevetti, potremmo non vedere mai questa tecnologia in un prodotto reale, ma siamo lieti di vedere che Microsoft sta cercando di rivoluzionare il touchpad, che ha fatto parte del design del laptop per decenni, ma ha visto poca innovazione nel corso degli anni.

Via Windows Latest