Skip to main content

Sony Xperia 10 II: uno smartphone di fascia media impermeabile con schermo OLED 21:9

Sony Xperia 10 II
(Image credit: Sony)

Sony ha presentato i nuovi smartphone di fascia media per il 2020: Xperia 1 II e Xperia 10 II.

I nuovi modelli vanno a sostituire Xperia 10 e Xperia 10 Plus, ma quest'anno la dimensione del display sarà la stessa per entrambi. Le specifiche sono simili ai modelli del 2019, ma con diversi miglioramenti interessanti.

Questo è il primo smartphone di fascia media di Sony dotato di tre fotocamere posteriori e sarà il primo con certificazione IP65 / 68, una presenza fissa negli smartphone di fascia alta ormai da anni.

La fotocamera ha un sensore posteriore da 12 MP che funziona in combinazione con due sensori da 8 MP, quali promettono una migliore gestione dell’autofocus.

Frontalmente troviamo una fotocamera da 8 MP, che dovrebbe essere in grado di offrire scatti di buona qualità.

Lo smartphone ha un design simile a quello del modello precedente, con un peso di 151 grammi e la disponibilità nei colori bianco o nero. Le dimensioni sono 157 x 69 x 8,2 mm, ed è presente il jack da 3,5 mm per collegare le cuffie.

Il display è un pannello OLED FullHD da 6 pollici con proporzioni 21:9. Secondo l’azienda, il rapporto 21:9 offre più spazio per guardare video e giocare tenendo lo smartphone in orizzontale.

Il processore Qualcomm Snapdragon 665 dovrebbe essere in grado di far funzionare bene lo smartphone, ma non offrirà prestazioni di fascia alta come ad esempio l’Xperia 1 II o il Samsung Galaxy S20

Ci sono 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione per salvare foto, video e musica sullo smartphone. L'Xperia 10 II non supporterà il 5G, quindi potrete solamente ricevere un segnale 4G. La batteria ha una capacità di 3.600 mAh.

Non è ancora chiaro quando e in che Paesi uscirà l'Xperia 10 II, ma sappiamo che è atteso tra marzo e giugno di quest'anno. Anche il prezzo non è stato ancora annunciato, ma ci aspettiamo un costo simile al modello precedente del 2019, ovvero circa 430 euro.