Skip to main content

Samsung Galaxy S30 risolverà i problemi della fotocamera di Galaxy S20 Ultra

Samsung Galaxy S20 Ultra
The S20 Ultra (above) has camera issues, but its successor might not (Image credit: Future)

Samsung Galaxy S20 Ultra è un ottimo smartphone, visto però il prezzo molto alto troviamo che alcuni aspetti siano decisamente migliorabili, come per esempio la qualità complessiva delle fotocamere. Secondo le ultime indiscrezioni, Samsung Galaxy S30 Ultra risolverà i problemi della fotocamera del suo predecessore.

Secondo quanto afferma @UniverseIce (un leaker generalmente affidabile), Samsung Galaxy S30 Ultra (o S21 Ultra, come viene chiamato nel tweet), avrà un sensore da 108 MP.

La risoluzione è la stessa di S20 Ultra, ma sembra che il nuovo smartphone avrà anche un nuovo sensore, il successore dell'ISOCELL Bright HM1 che troviamo sul Galaxy S20 Ultra.

Probabilmente si chiamerà Bright HM2. Ancora non sappiamo molto sul nuovo sensore, ma dovrebbe apportare miglioramenti significativi alle performance dell'obiettivo da 108MP, che su S20 Ultra spesso ha avuto problemi con l'autofocus e la sovraesposizione.

Se Galaxy S30 avrà davvero questo sensore, ci aspettiamo prestazioni della fotocamera superiori anche rispetto a Samsung Galaxy Note 20 Ultra, uscito di recente e anch'esso dotato di un sensore da 108 MP.

Come sempre vi consigliamo di prendere questa indiscrezione con cautela, soprattutto considerando il fatto che secondo indiscrezioni precedenti Samsung Galaxy S30 avrebbe addirittura un sensore da 150 MP.

Non sapremo nulla di ufficiale per un po', visto che mancano molti mesi al lancio, che prevediamo avverrà a febbraio 2021. Sicuramente i rumor e le indiscrezioni non si sprecheranno prossimamente, e a quel punto potremo farci un'idea più chiara almeno di cosa possiamo aspettarci.

Via PocketNow