Samsung Galaxy S22 Ultra in prova: le prime impressioni promettono bene!

Samsung Galaxy Note 20 Ultra
A Samsung Galaxy Note 20 Ultra (Immagine:: Aakash Jhaveri)

Samsung non presenterà la serie Galaxy S22 fino al 9 febbraio, ma alcuni fortunati hanno avuto la possibilità di provare Galaxy S22 Ultra in anteprima.

Un addetto alle vendite di Verizon, che su Reddit (Si apre in una nuova scheda) si fa chiamare iSmokeGSCookies, sostiene di aver potuto vedere e toccare con mano Galaxy S22 Ultra.

Afferma che esteticamente è molto simile a Galaxy Note 220 Ultra. Il nuovo modello, tuttavia, è più sottile e leggero, ma leggermente più largo di Galaxy S21 Ultra. Il vetro della scocca ha una finitura opaca, ed è stato definito esteticamente molto bello. S Pen dovrebbe avere la stessa misura standard.

La batteria è da 5.000mAh, e il modello base ha 8GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione. Le altre versioni sono da 256GB e 512GB, entrambe con 12GB di RAM.

Pare che la fotocamera frontale sia da 40MP, mentre la fotocamera posteriore dovrebbe avere sensori più grandi rispetto al modello precedente. Il software utilizzato sarebbe invece lo stesso.

Non sono previsti nè lo slot per la scheda microSD nè il jack audio per le cuffie, il che non ci lascia sorpresi. Il telefono provato era di colore nero, ma naturalmente ci saranno altre varianti. Infine, pare non ci sia l'adattatore per la ricarica incluso, e le vendite partiranno dal 25 febbraio.

Niente di nuovo dunque, ma questa è la prima volta che riceviamo impressioni di prima mano sull'estetica e le specifiche di Samsung Galaxy S22 Ultra dal vivo. Non c'è ancora nulla di confermato, ma è molto verosimile che i dipendenti delle compagnie telefoniche abbiano già avuto a che fare con i nuovi smartphone Samsung della serie Galaxy.

Via BGR (Si apre in una nuova scheda)

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.