Skip to main content

Samsung Galaxy S21 Ultra avrà ben cinque fotocamere

Samsung Galaxy S20 Ultra
(Image credit: Future)

Un nuovo render di Samsung Galaxy S21 è trapelato, rivelandoci una cosa ancora mai vista, ovvero un nuovo sensore nel comparto fotografico posteriore.

Il sensore extra si aggiunge alle altre quattro fotocamere posteriori che possiamo vedere sul render, postato dal tipster Steve Hemmerstoffer (conosciuto come OnLeaks) su Voice. Il nuovo render è stato creato sulla base delle varie informazioni raccolte dalle fonti, secondo le quali Samsung Galaxy S21 includerebbe un sensore aggiuntivo:

Samsung Galaxy S21 leak

(Image credit: OnLeaks / Voice)

Potrebbe trattarsi di un'altra fotocamera, ma Hemmerstoffer pensa che sia solo un sensore aggiuntivo, le cui funzioni restano ancora sconosciute.

In ogni caso il nuovo render è in linea con un altro render precedentemente condiviso da Hemmerstoffer, che mostra sempre cinque fotocamere (o quattro fotocamere e un sensore aggiuntivo). Almeno all'apparenza, entrambi i leak di Samsung Galaxy S21 suggeriscono la presenza di un comparto fotografico posteriore di dimensioni generose, la cui superficie si estende fino ai bordi del telefono, occupando un angolo intero della scocca.

I sensori del 2020

Samsung Galaxy S20 Plus e S20 Ultra dello scorso anno avevano un sensore in più rispetto al modello standard, il Galaxy S20. Era infatti presente un sensore ToF per la misurazione della distanza e della profondità con l'utilizzo dei raggi luminosi. 

Per molto tempo si è detto che iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max avrebbero avuto un sensore aggiuntivo, che però si è rivelato essere lo stesso scanner LiDAR che troviamo su iPad Pro 2020. Il LiDAR è comunque una tipologia di sensore ToF, che regala ottime prestazioni in condizioni di luce scarsa, permettendo ai nuovi iPhone di scattare in Modalità Ritratto con gli effetti della Modalità Notte, oltre a migliorare e velocizzare le funzionalità di realtà aumentata.

Non sappiamo ancora se il sensore aggiuntivo di Galaxy S21 Ultra seguirà le orme di iPhone 12 con il suo LiDAR, ma noi lo riteniamo improbabile. Un render trapelato in precedenza sempre tramite OnLeaks suggeriva infatti che lo smartphone in questione avrebbe avuto un comparto fotografico posteriore più piccolo, e provvisto di soli tre obbiettivi. Non resta altro che restare a vedere come si evolverà la situazione.

Via Android Central