Skip to main content

Samsung Galaxy S11 5G, ricarica rapida deludente?

Samsung Galaxy Note 10 Plus
The Samsung Galaxy S11 5G might not charge as fast as the Note 10 Plus, above (Image credit: TechRadar)

Come vi avevamo anticipato il Samsung Galaxy S11 avrà una versione 5G, ed è stato anche associato al numero di modello SM-G9860 (che è stato collegato alla gamma Galaxy S11, in passato). Purtroppo ora si vocifera di una ricarica rapida deludente.

DroidShout ha scoperto sul sito Web dell'agenzia di certificazione cinese 3C, che lo smartphone avrà una ricarica rapida da 25 W, il che corrisponderebbe ad un upgrade del Samsung Galaxy S10 che ne ha una da 15 W, ma è ben al di sotto dei 45 W offerti dal Samsung Galaxy Note 10 Plus.

È un peccato che Samsung progetti un top di gamma con velocità di ricarica più basse rispetto alla generazione precedente e, purtroppo, l’indiscrezione proviene da un ente di certificazione.

E i rivali? 

Quelle velocità da 25 W diventano ancora più deludenti se confrontate con ciò che altri produttori stanno iniziando a offrire, con Xiaomi per esempio che prevede di introdurre uno o più telefoni con 100 W di ricarica rapida nel 2020. .

Detto questo, con 25 W di potenza, il Samsung Galaxy S11 5G dovrebbe comunque offrire un tempo di attesa minore rispetto alla maggioranza dei dispositivi in commercio; inoltre una ricarica “troppo rapida” rischia di degradare la batteria più velocemente.

Comunque questo è solo il primo modello del Galaxy S11, ed eventuali modelli futuri potrebbero offrire velocità di ricarica più elevate. Lo scopriremo di sicuro a febbraio, poiché Samsung presenta i nuovi prodotti in quel periodo.

Via GSMArena