Skip to main content

Samsung Galaxy Note non è morto: ora si chiama Galaxy S22 Ultra

Samsung Galaxy S22 Ultra
A Samsung Galaxy S22 Ultra (Image credit: Future)

Se qualcuno continuava a sperare in un nuovo Samsung Galaxy Note, quasi certamente dovrà ricredersi. Due dirigenti Samsung, infatti, hanno praticamente confermato che non ne vedremo più.

Innanzitutto TM Roh, presidente e capo di Samsung Mobile, ha detto a Bloomberg (opens in new tab) che "nel prossimo futuro adotteremo una duplice strategia: nella prima metà dell'anno ci concentreremo sulla serie Galaxy S, nella parte restante invece il focus sarà sull'innovativa linea di dispositivi pieghevoli. Questo finchè non si avvicinerà un altro periodo di svolta importante, per il quale stiamo già lavorando duramente".

Naturalmente Samsung rilascerà altri nuovi smartphone oltre a questi (come per esempio i dispositivi di fascia media Galaxy A), ma si tratta di smartphone Samsung meno popolari. Se ci fossero progetti futuri per Galaxy Note, Roh lo avrebbe certamente menzionato in questa dichiarazione, vista la popolarità di cui ha sempre goduto la serie.

Secondo Phandroid (opens in new tab), Drew Blackard (vice presidente della sezione mobile di Samsung America) avrebbe affermato che "la serie Note ormai è diventata un'esperienza, che abbiamo implementato nei nostri PC, tablet, pieghevoli... Da questo punto di vista, Galaxy S22 Ultra è il dispositivo da acquistare per chi cerca un nuovo Galaxy Note".

Questa sarebbe una prova abbastanza schiacciante della morte della serie Galaxy Note. Samsung Galaxy Note 21 non è mai uscito, e non se ne è più sentito parlare, quindi probabilmente è giunto il momento di abbandonare le speranze.

Samsung Galaxy S22 S Pen

A Samsung Galaxy S22 Ultra (Image credit: Future)

Detto questo, in realtà l'unica cosa veramente morta della serie Galaxy Note è il suo nome. Il nuovo Galaxy S22 Ultra infatti è a tutti gli effetti un Galaxy Note sotto mentite spoglie.

Ha l'aspetto di un Note, la potenza di un Note, integra S Pen con tanto di alloggiamento per riporla. La verità è che sembra più che altro di aver detto addio al Galaxy Ultra, ovvero uno smartphone con la stessa estetica del resto della serie Galaxy S22 ma con specifiche superiori.

Insomma, pare che per il prossimo futuro dovremo dire addio al Galaxy S Ultra per come lo conoscevamo, mentre il Galaxy Note è ancora vivo e vegeto, ma con un altro nome.

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.