Skip to main content

Samsung Galaxy Note 20 potrebbe debuttare con un nuovo processore

(Image credit: samsung)

La serie Galaxy S20 monta i processori Exynos 990, ma il prossimo Galaxy Note 20 potrebbe utilizzare una variante aggiornata di questo chip, dal momento che il processore proprietario di Samsung tende a surriscaldarsi, portando come conseguenza una diminuzione dell’autonomia. 

Come riporta il sito Gizmochina, l’azienda sembra pronta a utilizzare un nuovo chip per il prossimo Galaxy Note previsto ad agosto e si vocifera che potrebbe chiamarsi Exynos 992. 

Secondo indiscrezioni, questo chip a 6 nm di Samsung potrebbe essere in lavorazione da diversi mesi. La versione aggiornata del chip non dovrebbe più avere problemi di surriscaldamento e potrebbe garantire un miglioramento delle prestazioni superando lo Snapdragon 865 di pochi punti percentuali. 

Altre indiscrezioni suggeriscono che lo Snapdragon 865 Plus potrebbe arrivare in ritardo a causa della pandemia di coronavirus, in questo caso Samsung punterebbe alla realizzazione di un nuovo chip proprietario per il Galaxy Note 20.

Non sappiamo ancora come sarà il Galaxy Note 20, ma si vocifera che potrebbe avere la fotocamera frontale posizionata sotto lo schermo. Questo renderebbe il Galaxy Note 20 il primo smartphone  con un vero e proprio infinity display.

Inoltre, si dice che lo smartphone sia stato avvistato in un benchmark di Geekbench, che evidenzierebbe sia prestazioni single-core che multi-core. Nel primo caso, lo smartphone avrebbe totalizzato 985 punti, mentre nel secondo caso 3220 punti. Secondo le informazioni riportate, Galaxy Note 20 potrebbe essere caratterizzato dallo Snapdragon 865 Plus, 8 GB di RAM e Android 10. 

Infine, si vocifera che Samsung potrebbe presentare tre versioni di Galaxy Note 20 utilizzando la stessa nomenclatura della serie Galaxy S20 (standard, Plus e Ultra). Tutte le varianti dovrebbero avere un display con frequenza di aggiornamento a 120 Hz e fino a 16 GB di RAM. 

In definitiva, non ci resta che aspettare, ma vi informeremo non appena scopriremo nuovi dettagli.