RX 7900 XTX, pare che ci siano problemi di surriscaldamento

An AMD Radeon RX 7900 XTX on a table against a white backdrop
(Immagine:: Future)

La GPU di punta RX 7900 XTX di AMD potrebbe avere un problema con la camera di vapore e questa potrebbe essere la causa delle preoccupanti segnalazioni di temperature molto elevate che affliggono la scheda grafica.

Tom's Hardware (Si apre in una nuova scheda) riporta che l'esperto di overclocking Der8auer ha acquistato quattro schede grafiche RX 7900 XTX (con il design reference) e ha eseguito una serie di test (in un video sul suo canale YouTube) per capire cosa c'è alla base dei problemi di surriscaldamento che sono stati riscontrati in alcuni casi (con temperature che raggiungono i 110C circa).

Der8auer ha riscontrato che montando la RX 7900 XTX in verticale si si ottengono temperature più basse, almeno con queste quattro schede grafiche, ma non è una soluzione: ci sono state lamentele anche da parte di persone che hanno utilizzato una 7900 XTX montata in verticale, e che hanno riscontrato comunque temperature troppo alte.

Anche se il montaggio verticale/orizzontale sembra avere un qualche impatto, resta da capire quali siano le vere cause del surriscaldamento. 

Der8auer ha esaminato varie teorie, come ad esempio che il peso del dissipatore fosse problematico, allontanandolo dalla scheda, o che la pressione di montaggio fosse insufficiente, o ancora che ci fosse un problema con la pasta termica. Tuttavia, dopo alcuni test molto approfonditi, ha eliminato tutti questi aspetti come potenziali cause.

Secondo Der8auer, rimaneva un solo colpevole come causa principale: la camera di vapore. Ha suggerito che la pressione all'interno della camera di vapore potrebbe essere sbagliata, oppure che potrebbe essere stata utilizzata una quantità sbagliata di liquido all'interno della camera, oppure ancora che potrebbe esserci un semplice difetto di progettazione nel modo in cui è stata costruita la camera.

In un video di approfondimento (Si apre in una nuova scheda) appena pubblicato, Der8auer afferma che non sembra esserci un difetto fisico di progettazione della camera di vapore, ma piuttosto che AMD non ha utilizzato abbastanza liquido al suo interno. Pur ammettendo di non essere assolutamente un esperto in materia, questa conclusione è stata raggiunta in collaborazione con Igor's Lab e con un produttore di camere di vapore - ma si tratta pur sempre di una supposizione, quindi dobbiamo fare molta attenzione.


Un problema peggiore della Nvidia RTX 4090 ?

Naturalmente, non vogliamo saltare a conclusioni basate su un paio di video di YouTube che prendono in esame solo quattro schede grafiche 7900 XTX, e abbiamo bisogno di vedere ulteriori approfondimenti su questo problema - preferibilmente da parte di AMD. Detto questo, Der8auer è molto deciso nel sostenere la questione e ritiene che AMD potrebbe trovarsi in "grossi guai" per questo problema.

Soprattutto perché rispetto al problema di fusione dell'adattatore di Nvidia con la RTX 4090, che ha registrato circa 50 incidenti, ci sono molte più segnalazioni di questo problema di surriscaldamento con la nuova ammiraglia di AMD.

Per questo motivo, Der8auer suggerisce che AMD non può davvero impegnarsi in un RMA (restituzione e sostituzione) delle schede grafiche colpite, visto che sono così tante; e piuttosto, il Team Red potrebbe dover emettere un richiamo dei modelli RX 7900 XTX interessati (quelli con il design di riferimento e il dispositivo di raffreddamento - i design personalizzati di terze parti sono, ovviamente, diversi).

Per sapere cosa accadrà effettivamente, non ci resta che attendere . Al momento, però, si tratta di voci molto preoccupanti per AMD che, come abbiamo detto, sta attualmente indagando su questi problemi.

L'ultima dichiarazione che abbiamo sentito da AMD sull'argomento è stata: "Stiamo indagando sulle segnalazioni riguardo alcune schede grafiche AMD Radeon RX 7900 XTX (modelli di riferimento prodotti da AMD) che raggiungono la temperatura di 110C e si bloccano. Il throttling termico può avere un impatto sulle prestazioni della scheda riducendo la velocità di clock, ma la scheda grafica può continuare a essere utilizzata".

Il Team Red ha poi consigliato alle persone interessate di contattare l'assistenza AMD, ma dato che il sistema di e-ticket è fuori uso per manutenzione (fino al 5 gennaio), al momento è possibile farlo solo per telefono, cosa che non è andata molto a genio alla comunità. Non si tratta di un'immagine positiva per AMD, soprattutto se si considerano le battute del Team Red nei confronti di Nvidia per la vicenda dell'adattatore di fusione, che ha fatto parte del periodo di preparazione al lancio della GPU RDNA 3.

Darren is a freelancer writing news and features for TechRadar (and occasionally T3) across a broad range of computing topics including CPUs, GPUs, various other hardware, VPNs, antivirus and more. He has written about tech for the best part of three decades, and writes books in his spare time (his debut novel - 'I Know What You Did Last Supper' - was published by Hachette UK in 2013).