Skip to main content

PS5 DualSense, secondo il game director di Ghostwire: Tokyo l’audio 3D lascerà tutti a bocca aperta

PS5 DualSense controller
(Image credit: Sony )

Il controller PS5 DualSense e l'audio 3D sono due delle novità più attese della console next-gen di Sony e sembra che stiano già facendo una certa impressione sugli sviluppatori.

Parlando con IGN, il game director di Ghostwire: Tokyo, Kenji Kimura, ha detto che l’impatto del nuovo controller Dualsense è difficile da comprendere se non si ha modo di provarlo, ma al contempo è certo che lascerà i giocatori a bocca aperta. 

Kimura afferma che il feedback tattile e i tasti adattivi hanno avuto un impatto incredibile sugli sviluppatori, provocando quello che in gergo si definisce “effetto wow”. "Dovete provarlo perché è davvero difficile spiegarlo a parole, ma i tasti adattivi e il feedback tattile di DualSense ci hanno stupito a tal punto da farci dire 'Woah!' perché ci hanno permesso di percepire gli attacchi e i vari movimenti come non avevamo mai sperimentato prima,".

L’audio 3D avrà un ruolo centrale in Ghostwire: Tokyo, e Kimura sostiene che il suono migliorerà l’esperienza di gioco aumentando l'immersività e portandola a livelli mai raggiunti prima. Infine ha di nuovo ribadito quanto sia difficile comprendere tali aspetti senza sperimentarli in prima persona.

"Per sentirsi come se ci si trovasse davvero nel gioco, il suono è estremamente importante" ha detto Kimura. "Sarete in grado di sentirvi come se foste li e percepire le cose che vi circondano grazie all’audio 3D".

Un nuovo realismo

PS5, sulla carta, presenta caratteristiche inferiori rispetto a Xbox Series X (nonostante l’SSD super veloce), ma Kimura ha affermato che la potenza della console next-gen di Sony ha permesso agli sviluppatori di creare senza problemi un nuovo e più realistico capitolo di Tokyo.

"C’era il rischio che produrre una versione unica e originale di Tokyo potesse rendere la città poco familiare, o semplicemente strana, ma con la potenza di PS5 siamo riusciti a riprodurre la nostra visione: una versione originale di Tokyo nella quale potrete immergervi realisticamente” ha concluso Kimura. 

Con il confronto tra PS5 e Xbox Series X alle porte, Sony spera che il suo DualSense ce l’audio 3D possano essere fattori decisivi per la scelta dei clienti. Non abbiamo ancora un prezzo e una data di lancio confermata per la console Sony, ma siamo certi che nel mese di Agosto riceveremo altre informazioni a riguardo.