Nvidia RTX 4090 per portatili, il prezzo è spaventoso

XMG Neo 16 laptop shown at an angle
(Immagine:: XMG)

La RTX 4090 per laptop di Nvidia è stata svelata al CES 2023, ma chi sta pensando di prendersi un notebook gaming con questa potente GPU, prevedibilmente, dev'essere pronto a sborsare parecchio denaro.

VideoCardz ha notato (Si apre in una nuova scheda) che in un video su YouTube di Jarrod'sTech sono elencati i prezzi delle varie opzioni di schede grafiche RTX 40 che gli acquirenti possono scegliere quando acquistano Neo 16 di XMG, un portatile da gioco in arrivo con CPU Intel Core i9-13900HX Raptor Lake (e tutta una serie di altre chicche di fascia alta).

Il modello base di Neo 16 è dotato di RTX 4060, al prezzo di 2.199 euro. Se si desidera passare alla RTX 4090, il costo è di ben 1.687 euro in più. Il salto non è altrettanto impressionate per le  GPU Nvidia Lovelace, per fortuna. +375 euro per la RTX 4070, e +€1.050 per avere una RTX 4080. 


Oltre i confini del prezzo (di nuovo)

Le nuove GPU di Nvidia sono costose, dite? Beh, chi l'avrebbe mai detto...

Naturalmente, il fatto che la RTX 4090 sia costosa nella sua versione per laptop non è certo uno shock e, sempre guardando ai prezzi delle versioni desktop, anche la RTX 4080 è "impegnativa", per usare un eufemismo.

Se consideriamo il costo totale della RTX 4090 in base ai prezzi di XMG, il costo dell'aggiornamento è di quasi 1.700 euro per la sola GPU top di gamma, come già detto.

Ciò significa che la GPU RTX 4090 costa quasi duemila euro da sola, e questo è circa il prezzo richiesto per una RTX 4090 per desktop (come minimo). Quindi, un modo di vedere la cosa è che la versione portatile di questa GPU costa tanto quanto la versione desktop, cioè un prezzo da capogiro.

Naturalmente, la versione per computer portatili dell'ammiraglia Lovelace non ha le stesse prestazioni della scheda per computer desktop - ovviamente assorbe molto meno wattaggio, con 150 W TGP (più un boost dinamico di 25 W) - ma ciò che si paga è la capacità di inserire la massima potenza possibile in un contenitore relativamente piccolo (lo chassis di un computer portatile).

Tuttavia, la domanda rimane: vale davvero la pena spendere così tanto per una scheda grafica per notebook? Una scheda che ha lo stesso numero di CUDA Core della RTX 4080 per desktop e che probabilmente offre prestazioni simili (nel migliore dei casi, è forse un po' più lenta). 

Forse non è una buona idea, ma in ogni caso c'è da scommettere che c'è gente che sta già mettendo mano al portafogli...

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di Techradar Italia. È da sempre ossessionato dai gadget e dagli oggetti tecnologici che cambiano la nostra vita quotidiana, e dai primi anni 2000 ha deciso di raccontarla. Oggi è un giornalista con anni di esperienza nel settore tecnologico, e ha ancora la voglia di trovare le chiavi di lettura giuste, per capire davvero in che modo la tecnologia può rendere migliore la nostra vita quotidiana.

Con il supporto di