Skip to main content

Nvidia RTX 3090 sarà due volte più potente della precedente RTX 2080Ti

(Image credit: Flickr)

I benchmark delle prestazioni di Nvidia RTX 3090 sono stati messi online con un solo giorno di anticipo, rispetto alla presentazione ufficiale delle nuove GPU. Nel frattempo, alcune diapositive aziendali di Nvidia sono state pubblicate dal tipster Cyberpunkcat (via Wccftech), anche se vale la pena far notare che la loro autenticità non è stata verificata.

Tuttavia l’aspetto delle diapositive è esattamente quello che ci si aspetterebbe dal materiale realizzato internamente all’azienda, anche se non possiamo garantire con certezza assoluta della fonte del materiale messo online. Se le schermate fossero attendibili, sarebbero state preparate per la presentazione di Nvidia Ampere che verrà fatto nel corso della giornata di oggi e mostrano la cosiddetta RTX 3090 (anche se non vi è certezza assoluta nemmeno sul nome) che vanta 5248 core, 24 GB di memoria GDDR6 e 19,5 Gbps di banda passante sulla memoria.

Una seconda schermata intitolata "The Ultimate RTX Experience" mostra la comparativa di 3 titoli (Control, Minecraft RTX e Wolfenstein: Youngblood) tra la nuova RTX 3090 e la vecchia RTX 2080Ti. Dagli istogrammi si nota immediatamente che il rapporto prestazionale tra i due modelli ruota intorno a un fattore 2x. Non abbiamo dati alla mano per garantire la veridicità di queste informazioni, però corrispondono a quanto affermato in precedenza da alcuni voci che erano riuscite a prevedere esattamente questi risultati. In ogni caso, non sappiamo molto altro sulla RTX 3090, ma recenti speculazioni l’hanno definita come “una delle schede grafiche più costose fino ad oggi”. Il suo prezzo in Euro, secondo un memo interno potrebbe aggirarsi intorno ai €1700, e se ciò fosse vero andrebbe quasi a raddoppiare il prezzo di uscita della RTX 2080Ti. In ogni caso, non passerà molto tempo prima di scoprire se tutto ciò corrisponde a verità, Nvidia farà infatti la sua presentazione tra poche ore.