Skip to main content

Nvidia sta testando una GPU Lovelace da 900W!

Nvidia RTX 4000 Ada Lovelace
(Image credit: GPUDatabase)

Le tanto discusse e attese GPU RTX 40 "Ada Lovelace" di Nvidia rappresenteranno un enorme step in avanti per quanto per quanto riguarda la potenza di calcolo. Beneficiando del nuovo processo produttivo TSMC da 4nm, le nuove schede video apporteranno diverse migliorie ai processori grafici della gamma.

AD102, il culmine della serie nonché la GPU più potente, dovrebbe essere dotata di 18.432 Cuda Core, 144 Streaming Multi-Processors, assieme a 96 MB di cache L2 e memoria da 24GBGDDR6X, con un bus che va da 128 a 384 bit.

La frequenza dovrebbe toccare i 2,5GHz, permettendo di esprimere una capacità di elaborazione pari a ben 92 TFLOPS. Ciò andrà (purtroppo) di pari passo con un vertiginoso aumento dei consumi energetici, ormai praticamente confermato da diverse fonti.

See more

Un'altra conferma arriva da un nuovo rumor proveniente dall'insider kopite7kimi, secondo cui Nvidia starebbe testando un GPU che risponde al nome di AD102 e consuma ben 900W.

A occhio dovrebbe trattarsi di una Nvidia GeForce 4090 Ti e, secondo ulteriori indiscrezioni, dovrebbe essere equipaggiata con 48GB di memoria GDDRX 6 da 24Gbps. Per l'alimentazione dovrebbero essere presenti due connettori da 16 pin ciascuno, requisiti che renderebbero necessario un alimentatore da almeno 1.2KW.

Altre indiscrezioni da parte dell'insider includono informazioni riguardanti la RTX 4080, che sarà basata sul chip GA103 e disporrà di 16GB di RAM e la RTX 4070, basata sul chip AD104 e equipaggiata con 12GB di RAM.

L'uscita delle nuove GPU RTX 40 "Ada Lovelace" di Nvidia è attesa entro la fine dell'anno. 

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar