Skip to main content

Nvidia GeForce RTX 3050 Ti compare tra i componenti di un portatile Samsung

Nvidia GeForce RTX 3060 Ti
(Image credit: Nvidia)

I risultati di un test benchmark comparso su Geekbench preannunciano l'arrivo della nuova scheda video Nvidia GeForce RTX 3050 Ti, comparsa tra le specifiche di un portatile Samsung 760XDA al fianco di un processore Intel Core i7-11800H.

A darne notizia è il noto leaker TUM_APISAK, che su Twitter ha pubblicato il benchmark che conferma l'esistenza della versione mobile di RTX 3050 Ti, dandoci una vaga idea di cosa possiamo aspettarci dalla nuova GPU di fascia bassa Nvidia.

In precedenza RTX 3050 Ti è stata associata a 4GB di memoria GDDR6, valore confermato dal recente benchmark, che indica anche la presenza di 2560 CUDA core.  

Pur trattandosi di un rumor, il test Geekbench fa pensare che a breve potremo mettere le mani su una nuova scheda video della Nvidia della serie 3000 dedicata ai portatili, che va ad aggiungersi alle sorelle maggiori RTX 3080, RTX 3070 e RTX 3060.

See more

Ray tracing alla portata di tutti

I rumor su Nvidia RTX 3050 Ti e RTX 3050 circolano già da un po', ma anche alla luce del recente benchmark non abbiamo certezze sull'esistenza delle versioni desktop della GPU.

Tuttavia, l'introduzione delle varianti mobile costituirebbe un'alternativa nel segmento laptop gaming di fascia bassa, offrendo prestazioni migliori di Nvidia GTX 1660 e l'accesso al ray tracing a prezzi abbordabili.

Purtroppo dubitiamo che il lancio delle due 3050 possa in qualche modo risolvere i problemi di magazzino che hanno colpito Nvidia, ma speriamo che almeno questa volta, trattandosi di schede video che verranno preinstallate sui portatili, l'azienda riesca a distribuirle senza troppi problemi.

In ogni caso, per maggiori dettagli, dovremo attendere la conferma ufficiale di Nvidia; continuate a seguirci, vi aggiorneremo al più presto.