Skip to main content

Nintendo Switch fa numeri da capogiro, ma vogliamo la nuova versione!

Nintendo Switch
(Image credit: Nintendo)

In poco meno di cinque anni, Nintendo Switch è riuscita a superare le vendite di Wii, risultando la console più veloce nel raggiungere i 100 milioni di unità vendute. La console di Nintendo sta attraversando il difficile periodo condizionato dalla carenza globale di semiconduttori, continuando comunque a crescere nelle vendite a fine 2021, anno in cui ha anche lanciato Switch OLED.

"Switch è solo a metà del suo ciclo di vita e lo slancio di quest'anno è buono", ha dichiarato Furukawa in una telefonata con Bloomberg. "Switch è pronta a cambiare l'andamento delle nostre passate console, che vedevano un indebolimento dello slancio durante il sesto anno di mercato" continua Furukawa.

Le ottime vendite di Switch non danno quindi motivo a Nintendo di far uscire una nuova console, che potrebbe anche impattare in negativo sull'attuale, allontanando l'uscita di una possibile Switch 2.

Nintendo Switch Wii U

(Image credit: Shutterstock/Interneteable)

La popolarità di Switch ha superato le aspettative di Nintendo dopo i catastrofici risultati di Wii U, che è riuscita a vendere soltanto 13,56 milioni di unità.

La natura ibrida, il facile appeal sul  pubblico e il ricco parco titoli hanno contribuito all'enorme successo della console. Nintendo ha quindi scelto di continuare a supportare Switch negli anni a venire.

L'arrivo di Steam Deck il 25 febbraio, potrebbe però far cambiare i piani alla casa di Kyoto, se Valve riesce a giocare bene le sue carte.

Gabriele Giumento

Redattore TechRadar