Skip to main content

I migliori altoparlanti per PC, i migliori sistemi audio per PC del 2020

Al giorno d’oggi è impossibile non avere un computer, un tablet o uno smartphone nella propria abitazione o in ufficio, ma quando si desidera ascoltare della musica, udire chiaramente il parlato o anche solo guardare un film su uno di questi dispositivi, ci si scontra sempre con un problema: la qualità dell’audio è spesso molto scadente, talvolta al di sotto di qualsiasi standard accettabile.

Se con lo Smartphone esiste la possibilità di collegare via bluetooth uno speaker portatile che supporti tale connessione, per PC la cosa migliore è collegare via cavo un sistema audio di qualche tipo. Questo vi permetterà di migliorare notevolmente la vostra esperienza di ascolto, non importa cosa stiate facendo o cosa vogliate ascoltare.

La nuova configurazione audio servirà ad ampliare la risposta in frequenza ed aumentare il volume in maniera sostanziale, per non parlare di fornire una buona multicanalità, fosse anche solo stereofonica.

Alla fine, perciò, rimane solo un quesito: tra le decine o addirittura centinaia di modelli in vendita, quale è meglio scegliere? Qui entriamo in gioco noi di Techradar. Di seguito infatti, trovate una lista di modelli che potrebbero fare al caso vostro poiché ne abbiamo selezionati alcuni per ogni categoria, in modo da riuscire a soddisfare le esigenze di chiunque, sia che si necessiti di un sistema minimal e basilare, piuttosto che di uno più importante (e costoso) in grado di fornire una buona risposta audio anche alzando moltissimo il volume.

 Scegliere i migliori altoparlanti per computer

Non riuscite a decidere se acquistare un set di altoparlanti per il vostro PC ne valga realmente la pena? Molti giocatori concordano: per sperimentare un audio davvero coinvolgente mentre si gioca con il PC è necessario utilizzare un buon paio di cuffie da gioco.

Tuttavia, indossare le cuffie per molto tempo può essere stancante e ciò rende un buon sistema di altoparlanti un'alternativa tutt’altro che insensata.
Ci sono alcuni parametri da valutare quando si sceglie un sistema di altoparlanti: innanzitutto il prezzo. A seconda del budget che vi siete prefissati, sarà possibile scegliere tra i diversi modelli disponibili.

Per voi è importante la qualità del suono? In tal caso un modello in configurazione 2.0 potrebbe essere una scelta sensata: tagliare i fronzoli è l’ideale per risparmiare e indirizzare tutto il budget verso la massima qualità possibile.

Ma se amate i bassi probabilmente sarà più indicato un sistema 2.1, dotato di due speaker piccoli, utili a gestire le frequenze medio-alte e un subwoofer separato per garantire bassi a sufficienza e creare la giusta atmosfera durante un film, oppure farvi spaventare quando un nemico arriva alle nostre spalle durante una partita.

Molti modelli suonano davvero bene, come alcuni di quelli che vi presentiamo, tuttavia questi sistemi possono essere carenti a livello di frequenze medie, quelle che ci permettono di sentire la voce, il parlato e la presenza di una miriade di strumenti musicali.

In questo caso è necessario informarsi bene prima dell’acquisto, oppure fare un test di ascolto (dove possibile). Il suono dovrebbe essere sempre bilanciato, con bassi presenti ma non invadenti e alti squillanti ma non stridenti e per finire frequenze medie leggermente calde e sufficientemente presenti da non dover stringere gli occhi per cercare di capire il testo del cantato a basso volume. 

Non è sempre facile ottenere questo risultato con budget molto modesti, ma molti sistemi di altoparlanti al giorno d’oggi riescono a far quadrare il cerchio e a offrire qualcosa di davvero interessante a un prezzo tutto sommato contenuto.

Se invece giocate e vi serve una certa dose di immersione, potreste anche sacrificare la stereofonia e magari un po’ di qualità audio in cambio di una diffusione tridimensionale del suono intorno a voi, indispensabile per giocare a sparatutto 3D come ad esempio Rage 2.

Le altre cose da tenere in considerazione come parametri secondari sono le funzionalità accessorie come i LED RGB che possono essere un optional molto gradevole ma non indispensabile per tutti, soprattutto se desiderate rimanere su modelli più tradizionali.

I tipi di connessioni disponibili sono un altro parametro da considerare e andrebbero scelti in base all’utilizzo che se ne intende fare. Se volete solo collegarli al PC, un solo ingresso potrebbe bastare, ma se avete l’idea di utilizzarli in più ambiti, sarà necessario capire quali sono i tipi di connessione che vi potrebbero servire.


Infine un sistema di controllo remoto come un telecomando oppure un pannello di gestione basilare delle frequenze è sempre il benvenuto, a patto che non vada a minare con il suo costo la qualità del sistema audio.

I migliori altoparlanti per computer del 2020 a colpo d’occhio

  1. Audioengine A2 +
  2. Logitech Z623
  3. Razer Nommo Pro
  4. Logitech G560
  5. Harman Kardon Soundsticks III
  6. Edifier E25 Luna Eclipse
  7. Altoparlanti wireless AudioEngine HD3
  8. Edifier M3200BT (2.1) 
  9. Mackie CR4BT
  10. Creative Pebble Plus

(Image credit: Future)

Audioengine A2+

 Audioengine A2 + si collega alla porta USB del vostro PC per trasdurre un segnale digitale audio non compresso in un suono analogico di straordinaria qualità tramite il suo DAC integrato. (Image credit: Audioengine)

1. Audioengine A2+

Le cose grandi arrivano nei pacchetti piccoli

Peso: 1,6 kg a sinistra, 1,4 kg a destra | Dimensioni: 15 cm x 10 cm x 13,3 cm | Altoparlanti: woofer in Kevlar da 7 cm, tweeter a cupola in seta da 2 cm | Connettività supportata: Wireless con adattatore W3 di Audioengine | Ingressi audio: USB, RCA, mini-jack stereo da 3,5 mm | Uscite: RCA

Convertitore DAC incorporato 
Audio non compresso tramite USB
Subwoofer non incluso

Il modello di Audioengine A2 + è stato introdotto sul mercato quattro anni fa, nonostante ciò è ancora probabilmente tra i migliori altoparlanti per computer a oggi. 

Questi altoparlanti dall'aspetto elegante funzionano tramite la porta USB del PC, che invia un segnale digitale non compresso con un'incredibile qualità del suono tramite il DAC integrato, che lo traduce in un audio analogico pulito e di alta qualità. 

Audioengine A2 + viene però fornito senza alcun subwoofer, tuttavia, se volete avere una quantità maggiore di bassi, sarà possibile collegare un subwoofer esterno tramite l’apposita uscita RCA. Audioengine offre il suo modello di subwoofer ma è venduto separatamente.

(Image credit: Future)

Logitech Z623

Il subwoofer di Logitech Z623 produce un suono potente e profondo. (Image credit: Logitech)

2. Logitech Z623

Più peso per i bassi

Peso: 0,95 kg a sinistra, 1 kg a destra; Subwoofer da 7 kg | Dimensioni: altoparlanti 19,5 cm x 11,7 cm x 12,5 cm; Subwoofer da 28,5 cm x 30,5 cm x 26,7 cm | Altoparlanti: altoparlante anteriore da 6 cm, sigillato, subwoofer bass-reflex da 18 cm | Connettività supportata: nessuna | Ingressi audio: jack da 3,5 mm, RCA | Uscite: jack per cuffie

Ottima qualità a un prezzo contenuto
Subwoofer potente 
Cassa subwoofer piuttosto pesante

Forse è un sistema più costoso di quanto vorreste spendere per delle casse da computer a marchio Logitech, ma gli altoparlanti Z623 hanno comunque un prezzo abbastanza ragionevole, considerato che sono davvero potenti. 

Lo Z623 può sembrare un tipico set di altoparlanti ma il subwoofer produce un suono potente e profondo e che può essere facilmente regolato in base alle proprie preferenze. 

Le casse offrono inoltre un palcoscenico sonoro impressionante con alti e medi molto presenti che aiutano a rendere l'esperienza di gioco e la visione di film estremamente coinvolgente. 

(Image credit: Future)

Logitech G560

Logitech G560 Gli altoparlanti Logitech G560 sono uno dei migliori altoparlanti per computer per i gamer. (Image credit: Logitech)

3. Logitech G560

Uno spettacolo di luci RGB

Peso: 1,79 kg a sinistra, 1,79 kg a destra, 5,5 kg sub | Dimensioni (satelliti): 5,8 x 6,5 x 4,6 pollici | Dimensioni (subwoofer): 15,9 x 10 x 8,1 pollici | Altoparlenti: subwoofer da 6,5 ​​pollici, tweeter da 2 pollici | Connettività supportata: USB, 3,5 mm, Bluetooth | Ingressi audio: USB, mini-jack stereo da 3,5 mm | Uscite: Cuffie

Magnifica illuminazione RGB 
Tecnologia surround DTS
Costose

Quando si parla di accessori per computer, Logitech è piuttosto conosciuto per il buon rapporto qualità prezzo dei propri prodotti. Tuttavia, il modello G560 porta il livello dei diffusori dell'azienda ad un livello superiore. 

Questi sono i primi altoparlanti per computer Logitech creati appositamente per i giochi e ci sembra che il risultato sia tutt’altro che disprezzabile. 

Gli altoparlanti Logitech G560 sono indubbiamente uno dei migliori sistemi di altoparlanti da computer per i gamer. 

Non solo possiedono un sistema di illuminazione RGB, un must per le periferiche di gioco nel 2020, ma attraverso il software Logitech l'illuminazione multicolore può adattarsi a qualsiasi tipo di contenuto del quale state usufruendo, per creare un'esperienza quasi ipnotica. 

(Image credit: Future)

Razer Nommo Pro

Il Razer Nommo Pro ha molto da offrire ed è sicuramente un buon acquisto.  (Image credit: Razer)

4. Razer Nommo Pro

Tra migliori altoparlanti da gioco

Peso: 12,5 kg | Connettività supportata: Bluetooth 4.2 | Ingressi audio: USB, Bluetooth 4.2, mini-jack stereo da 3,5 mm | Uscite: 3,5 mm

Qualità del suono fantastica 
Razer Chroma
Costo 

Razer Nommo Pro è, nonostante il nome strano e l’aspetto particolare, un set di altoparlanti di qualità che si fa notare ovviamente non solo per il suo prezzo elevato. Ha molto da offrire ed è sicuramente un buon acquisto. 

Infatti il subwoofer è piuttosto fragoroso e vi lascerà a bocca aperta e inoltre la funzione Razer Chroma rende questi diffusori tanto belli quanto il loro suono.

Esistono sicuramente altoparlanti per computer a prezzi più ragionevoli, ma con i Nommo Pro potrete usufruire di un prodotto di alto livello con un rapporto qualità-prezzo vantaggioso.

(Image credit: Future)

Harman Kardon Soundsticks III

L'Harman Kardon Soundsticks III ha bassi potenti (Image credit: Harman Kardon)

5. Harman Kardon Soundsticks III

Grande suono con un design moderno ed esteticamente piacevole

Peso: 2,04 kg | Dimensioni: subwoofer 25,8 cm x 23,2 cm; satelliti 25,4 cm x 5,1 mm | Altoparlanti: quattro trasduttori full range da 2,5 cm nei satelliti e un woofer da 15,2 cm nel subwoofer | Connettività supportata: nessuna | Ingressi audio: jack da 3,5 mm | Uscite: nessuna

Aspetto futuristico
Bassi molto potenti
Controlli limitati

Il sistema di altoparlanti Harman Kardon Soundsticks III può forse assomigliare ad una fioritura di meduse, infatti essendo traslucidi e di design sembrano più un'installazione di arte moderna di un kit di altoparlanti, ma siamo sicuri che li apprezzerete una volta che andrete a premere il pulsante di accensione.

Sono certamente un eccellente sistema di altoparlanti poiché la combinazione tra i satelliti e i sub riesce a mettere insieme bassi definiti e alti controllati. Il rapporto qualità-prezzo è convincente e fa di questi altoparlanti una buona scelta per gli utenti a budget medio che desiderano essere originali senza dover sacrificare la qualità audio.

(Image credit: Future)

Edifier E25 Luna Eclipse

Edifier E25 Luna Eclipse offre bassi potenti ma ben controllati, oltre a un ottimo suono bilanciato. (Image credit: Edifier)

6. Edifier E25 Luna Eclipse

Aspetto futuristico e suono fantastico

Peso: 3,6 kg | Dimensioni: 12,2 cm x 21,2 cm x 22,2 cm | Altoparlanti: tweeter a cupola in seta da 2 cm, altoparlante full range per i bassi da 8 cm | Connettività supportata: Bluetooth | Ingressi audio: Bluetooth, jack da 3,5 mm | Uscite: porta USB per la ricarica, jack per cuffie

Design splendido 
Eccellente qualità del suono generale 
Bassi molto presenti

I Luna Elipse E25 di Edifier sono altoparlanti sbalorditivi, che non offrono solo un design accattivante ma anche un suono eccezionale. Sono pensati per fornire un suono ricco di bassi fragorosi, in stile terremoto. 

Luna, disponibile nei colori rosso, bianco e nero, offre come già detto bassi potenti ma comunque ben controllati oltre a un ottimo equilibrio grazie a medi nitidi e con un buon livello di separazione stereo. 

Includono anche un piccolo telecomando di fattura elegante che vi permetterà di controllare il volume se li usate come fossero uno stereo. Luna Eclipse si dimostra uno dei migliori altoparlanti per computer, specialmente se vi piace aumentare il volume senza percepire livelli di distorsione fastidiosi.

(Image credit: Future)

Gli altoparlanti wireless AudioEngine HD3 dispongono di audio USB e doppi ingressi audio analogici. 

Gli altoparlanti wireless AudioEngine HD3 dispongono di audio USB e doppi ingressi audio analogici.  (Image credit: AudioEngine)

7. AudioEngine HD3 wireless

Suono di alto livello in modalità wireless

Peso: 1,8 kg a sinistra, 1,5 kg a destra | Dimensioni: 29,5 cm x 30 cm x 22,5 cm ″ | Altoparlanti: woofer in fibra aramidica da 7 cm, tweeter a cupola in seta da 2 cm | Connettività supportata: Connettività bluetooth avanzata | Ingressi audio: mini-jack stereo da 3,5 mm, RCA stereo, USB | Uscite: line-out variabile RCA, uscita mini-jack da 3,5 mm

Bassa latenza
Connessioni cablate disponibili 
Ottimo design
Prezzo non popolare

Gli altoparlanti wireless non sono generalmente adatti per i giochi, poiché sono soggetti a un certo lag e durante il gioco ogni millisecondo è importante. 

Nel caso di AudioEngine HD3 non è un problema poiché offrono la comodità del wireless con la qualità della connessione cablata: il meglio di entrambi i mondi.

Il tempo di latenza è di soli 30 ms durante l’utilizzo della connessione wireless che è un tempo assolutamente trascurabile per quanto riguarda l'ascolto di audio, la visione di video e l'esecuzione di giochi casuali. 

Per i giocatori competitivi, sono a disposizione ingressi audio USB e doppio audio analogico, per non parlare dell'uscita subwoofer nel caso siano necessari bassi extra. Il nome AudioEngine garantisce un suono di prim'ordine.

(Image credit: Future)

Edifier M3200BT 2.1

(Image credit: Edifier)

8. Sistema di altoparlanti Edifier M3200BT (2.1)

Un sistema audio di qualità per budget economici

Peso: 5,3 kg | Dimensioni satelliti: 7,4 cm x 28,2 cm x 8,9 cm | Dimensioni subwoofer: 33 cm x 15,5 cm x 23,6 cm | Altoparlante subwoofer: : woofer da 14 cm | Altoparlanti satellite: : midrange da 90 mm, tweeter da 50mm | Connettività supportata: Bluetooth | Ingressi audio: jack da 3,5 mm | Uscite: jack per cuffie

Ottima qualità a un prezzo contenuto
Subwoofer potente
Cassa subwoofer piuttosto pesante

Edifier ha sempre avuto nome di produttore affidabile nel settore audio, quindi non sorprende che compaia più volte in questo elenco. Proprio come il modello “E25 Luna Eclipse”, le M3200BT si presentano in una forma unica a clessidra, con l'aggiunta di un corposo ma non esagerato subwoofer di sezione rettangolare. Questo sistema di altoparlanti vanta un suono di ottima qualità, poichè oltre ai due satelliti dalla forma futuristica viene fornito un subwoofer schermato magneticamente e dotato di altoparlante da 14 cm in grado di produrre bassi ricchi e profondi, utili ad aumentare l’enfasi sia che stiate giocando, ascoltando musica o guardando video in streaming. Inoltre il prezzo al di sotto dei 100 euro sicuramente sarà molto invitante per gli utenti che hanno un budget limitato (o costretti a tirare la cinghia) ma che non vogliono rinunciare ad avere un altoparlante di qualità.

(Image credit: Future)

Gli altoparlanti Mackie CR4BT promettono prestazioni di livello professionale.

Gli altoparlanti Mackie CR4BT promettono prestazioni di livello professionale. (Image credit: Mackie)

9. Mackie CR4BT

Computer speakers for multimedia use

Peso: 6 kg | Dimensioni: 29,5 cm x 23,8 cm x 43,2 cm | Altoparlanti: Woofer da 10cm in polipropilene rivestito e tweeter da 2 cm a cupola in seta | Connettività supportata: Bluetooth | Ingressi audio: Bluetooth, RCA, ¼ di pollice, 1/8 di pollice | Uscite: jack per cuffie

Accordatura di livello professionale 
Isolamento delle basi in schiuma acustica 
Gamma media sottile con una certa carenza di bassi 

Gli altoparlanti Mackie CR4BT promettono prestazioni di livello professionale ma per la loro specificità, la gamma media risulta un po’ sottile e i bassi si interrompono a 70 Hz.

Questo non le rende una buona scelta per i videogiochi ma nonostante ciò sono in grado di suonare come una coppia di diffusori di fascia alta.

Tra i loro pregi possono contare su cuscinetti realizzati in schiuma acustica per isolare i diffusori dalla superficie sottostante e un ingresso ausiliario anteriore. Questi non sono i soliti altoparlanti da PC, ma sono perfetti per creare contenuti multimediali o per la produzione musicale.

Creative Pebble Plus

(Image credit: Creative)

10. Creative Pebble Plus

La migliore opzione economica

Peso: 0,30 kg a sinistra, 0,34 kg a destra, 1,05 kg sub | Dimensioni: 12,2 x 11,4 x 11,4 cm (satelliti), 15 x 19,5 x 20,3 cm (sub) | Altoparlanti: driver per altoparlanti full range da 2 pollici | Connettività supportata: nessuna | Ingressi audio: mini-jack stereo da 3,5 mm | Uscite: nessuna

Non è necessario spendere una fortuna per un buon paio di altoparlanti per computer. Per i consumatori attenti al budget, i Pebble Plus di Creative sono più che sufficienti per lavorare, giocare e guardare film. Questo sistema di altoparlanti 2.1, consiste in due satelliti angolati a 45 gradi e di un subwoofer bass reflex. Non è un sistema da audiofili ovviamente, ma per il prezzo suono offerto è eccezionale. La combinazione degli speaker fa un ottimo lavoro lungo tutto lo spettro sonoro, e la distorsione è contenuta anche ai volumi più elevati.