Skip to main content

Miglior fotocamera del 2019: 10 tra le migliori fotocamere in commercio

È impossibile dire con certezza quale sia la miglior fotocamera in circolazione, ma vogliamo fare del nostro meglio per aiutarvi nella scelta della fotocamera giusta per voi.

La miglior fotocamera per un fotografo professionista è molto diversa rispetto alla fotocamera ideale di un appassionato di sport e avventura o di un principiante che si sta approcciando per la prima volta al mondo della fotografia.

Se siete interessati a conoscere la nostra opinione sulle dieci migliori fotocamere in circolazione, indipendentemente dal livello e dal prezzo, allora continuate a leggere.

In questo articolo abbiamo selezionato quelle che consideriamo essere le migliori fotocamere della loro categoria, spaziando da fotocamere compatte, economiche e poco impegnative alle reflex (DSLR) full-frame, di livello avanzato.

Alcune fotocamere presentano funzioni e prestazioni mozzafiato, mentre altre si sono conquistate un posto in classifica grazie a un buon rapporto qualità/prezzo, oppure perché svolgono bene il lavoro per cui sono state progettate.

Abbiamo testato accuratamente tutte le fotocamere presenti in questa guida, quindi se volete saperne di più su uno dei modelli e vedere altre immagini dei prodotti vi basterà cliccare sul link della recensione completa. 

Nel complesso, noi crediamo che la Nikon Z6 sia la miglior fotocamera al momento per la maggior parte dei consumatori. È piccola, leggera e relativamente a buon mercato per una full-frame. Nonostante sia compativile solo con poche lenti originali, se ne possono utilizzare molte altre con un semplice adattatore. Le foto sono otime e registra video 4K, e il mirino elettronico funziona molto bene.

Vi servono altri consigli? Volete saperne di più su queste fotocamere? Noi le abbiamo testate tutte per decidere quali inserire nella lista. Vi basterà cliccare sul link alla fine del nostro giudizio di ogni fotocamera per leggere la nostra recensione approfondita, completa di immagini campione e analisi dettagliata delle funzioni e delle specifiche.

Top 5 Fotocamere

Questa è la nostra scelta delle 5 migliori fotocamere. Cliccate sul link qua sotto per vedere la recensione completa di ciascun dispositivo

Nikon Z6

Fujifilm X-T30

Sony A7 III

Nikon D850

Olympus OM-D E-M10 Mark III

Spiegheremo man mano le differenze tra le fotocamere e il significato di alcune parole tecniche, ma nel caso abbiate bisogno di più aiuto nella scelta della fotocamera giusta per voi potete trovare più informazioni nella nostra guida passo per passo: Qual è la fotocamera giusta per me?

Se avete già le idee chiare sul tipo di fotocamera che volete comprare, potete consultare una delle nostre guide all’acquisto più specifiche che trovate alla fine dell’articolo. In caso contrario, continuate a leggere per scoprire quali sono le migliori fotocamere che abbiamo scelto.

 Migliori fotocamere del 2019 

Migliore fotocamera: Nikon Z6

Nikon Z6

1. Nikon Z6

La fotocamera mirrorless full-frame di Nikon è un vero successo

Categoria: Mirrorless | Sensore: CMOS full-frame | Risoluzione: 24.5MP | Innesto obbiettivo: Nikon Z-Mount | Mirino: EVF | Display: Touchscreen ribaltabile da 3.2 pollici, 2,100,000 punti | Velocità massima raffica: 12fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Intermedio/esperto

Mirino EVF ad alta risoluzione 
Design raffinato e dalla forma familiare 
 Supporto limitato per schede XQD 
 Profondità del buffer limitata 

Fino a poco fa la nostra fotocamera mirrorless preferita era l’eccezionale Alpha A7 III di Sony, che è stata spodestata dall’uscita della nuova Nikon Z6 nonostante le prestazioni siano di livello simile. Nikon ha tardato a inserirsi nel mercato delle fotocamere full-frame, ma valeva la pena aspettare. La fotocamera Z6 è stata presentata insieme alla Z7 (che ha una risoluzione da 45.7MP), ha un prezzo competitivo e offre un insieme di funzioni e prestazioni incredibile, che la rende la fotocamera perfetta per un appassionato o per un professionista in cerca di un secondo corpo macchina. Il sensore full-frame da 24.5MP è eccellente, il sistema AF utilizza 273 punti e, nonostante non sia sofisticato come il sistema AF da 693 punti della A7 III, insieme alla modalità a scatto continuo non vi farà sbagliare un colpo. La struttura raffinata e il mirino elettronico ampio e molto luminoso rendono questa fotocamera un prodotto eccellente. 

Nikon D850

Nikon D850

(Image credit: Future)

2. Nikon D850

L’alta risoluzione incontra l’alta velocità

Categoria: Reflex (DSLR) | Sensore: CMOS full-frame | Risoluzione: 45.4MP | Innesto obbiettivo: Nikon F-Mount | Mirino: Ottico | Display: Touchscreen ribaltabile da 3.2 pollici, 2,359,000 punti | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Intermedio/esperto

 Qualità dell’immagine eccellente 
 Prestazioni eccezionali 
 Autofocus lento in Live View 
 Sincronizzazione tramite SnapBridge 

Nonostante sia un dispositivo costoso, la Nikon D850 è la reflex migliore sul mercato, in grado di soddisfare tutte le esigenze. La qualità dell’immagine è semplicemente incredibile grazie al sensore full-frame da 45.4MP, inoltre il sofisticato sistema Autofocus a 153 punti e la raffica da 9fps lo rendono un dispositivo incredibilmente versatile, perfetto per fotografare paesaggi e scattare ritratti anche in condizioni di artificiale. L’arrivo dei modelli Z6 e Z7 potrebbe gettare ombra sulla D850, ma rimane comunque una magnifica fotocamera. 

Sony A7 III

Sony A7 III

(Image credit: Sony)

3. Sony A7 III

Velocità e risultati di qualità

Sensore: Full-frame | Risoluzione: 24.2MP | Mirino: 2.359K punti | Display: Touchscreen orientabile da 3 pollici, 921K punti | Autofocus: 693 punti | Velocità massima raffica: 10fps | Risoluzione video: 4K a 30p | Livello utente: Intermedio/esperto

Ottimo sensore da 24 MP
Stabilizzazione basata sullo spostamento del sensore
La protezione dalle intemperie potrebbe essere migliore
Qualche problema con il mirino EVF

Amiamo la A7 III. Il modello originale A7 e l'A7 II hanno dimostrato che Sony stava andando nella direzione giusta, ma questo terzo modello risalta particolarmente nel mondo delle mirrorless di fascia media. Ha un sensore full-frame da 24 MP, registra video 4K, la stabilizzazione dell'immagine si basa sul movimento del sensore, la velocità massima di raffica è di 10 fps e ha un sistema AF ibrido a 193 punti. Inoltre, ha due porte per inserire le schede e un'ottima durata della batteria. Non ci è piaciuto il mirino, e la protezione per le intemperie potrebbe essere migliore, ma si tratta comunque di una delle fotocamere più versatili in circolazione, che siano mirrorless o di un'altra categoria.

Fujifilm X-T30

Fujifilm X-T30

(Image credit: Future)

4. Fujifilm X-T30

Un'affascinante opzione vintage molto tecnologica

Sensore: APS-C | Risoluzione: 26.1MP | Mirino: 2.360K punti | Display: touchscreen orientabile da 3.0 pollici, 1.040K punti | Autofocus: 425 punti | Velocità massima raffica: 8fps | Risoluzione video: 4K a 30p | Livello utente: Esperto

Ottimo rapporto qualità prezzo
Immagini eccellenti e video incredibili
Corpo macchina poco pratico
Solo una porta per le schede

La Fujifilm X-T3 potrà essere la mirrorless APS-C più capace in circolazione, ma il fatto che l'azienda sia riuscita a incorporare tutta questa tecnologia nella X-T30, più piccola e meno costosa, la rende una delle nostre preferite. Ha un sensore X0Trans CMOS 4 da 26.1 MP, le popolari modalità Film Simulation e permette di registrare video 4K. In generale, sono state migliorate la velocità e il rilevamento del viso e dell'occhio, quindi le performance sono nettamente superiori rispetto alla precedente X-T20. L'unica cosa di cui possiamo lamentarci è lo scarso margine di ingrandimento del mirino, per il resto non troverete altre mirrorless APS-C a questo prezzo.

Best camera: Olympus OM-D E-M10 Mark III

Olympus OM-D E-M10 Mark III

5. Olympus OM-D E-M10 Mark III

Prestazioni di primo livello e dimensioni molto ridotte

Categoria: Mirrorless | Sensore: Micro Quattro Terzi | Risoluzione: 16.1MP | Innesto obbiettivo: Micro Quattro Terzi | Mirino: EVF | Display: Touchscreen ribaltabile da 3 pollici, 1,370,000 punti | Velocità massima raffica: 8.6fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Principiante/appassionato

Dimensioni compatte
Stabilizzazione su 5 assi
Sensore di dimensioni più ridotte rispetto ad altri dispositivi
Durata della batteria non tra le migliori

Le specifiche più importanti della OM-D E-M10 Mark III non presentano grandi migliorie rispetto alla Mark II, ma Olympus ha comunque ottimizzato una delle nostre fotocamere mirrorless preferite e ora la tentazione di acquistare questo dispositivo raffinato è ancora più grande sia per i principianti che per gli appassionati. Alcuni potrebbero criticare il formato più piccolo del sensore Micro Quattro Terzi (circa la metà rispetto al sensore APS-C), ma questo non compromette la qualità dell’immagine, e significa inoltre che le lenti sono compatte e leggere, esattamente come il corpo macchina. La fotocamera vanta un sistema di stabilizzazione su 5 assi, un buon mirino elettronico, una raffica impressionante da 8.6fps e una risoluzione video 4k: non è di certo un giocattolino, ma una vera e propria fotocamera dall’ottima potenza. 

Best camera: Panasonic Lumix ZS200 / TZ200

Panasonic Lumix ZS200 / TZ200

6. Panasonic Lumix ZS200 / TZ200

La fotocamera compatta da viaggio perfetta: piccola, versatile e con un buono zoom

Categoria: Compatta da viaggio | Sensore: CMOS da 1 pollice | Risoluzione: 20.1MP | Innesto obbiettivo: 24-360mm, f/3.3-6-4 | Mirino: EVF | Display: touchscreen da 3 pollici, 1,240,000 punti | Velocità massima raffica: 10fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Principiante/appassionato

Sensore da 1 pollice
Ottica zoom 15x di qualità discreta
Mirino un po' troppo piccolo
Dispositivo costoso

 La Panasonic Lumix ZS200 (conosciuta come Lumix TZ200 fuori dagli USA) è la miglior fotocamera compatta da viaggio in circolazione. È un prodotto di qualità grazie al sensore da 1 pollice, infatti i pixel sono circa 2.4 volte più grandi rispetto a modelli come la Lumix ZS70 / TZ90, e questo permette di scattare foto di qualità molto più elevata con la ZS200. Lo zoom non è profondo come quello di altri modelli, ma un’ottica zoom 15x dovrebbe essere più che sufficiente per scattare in quasi ogni situazione, mentre il mirino elettronico integrato rende più semplice fare fotografie in condizioni di pieno sole. La risoluzione video 4k e la funzione 4k Photo di Panasonic, che permette di scattare fotografie in movimento da 8MP, contribuiscono a rendere questa fotocamera un dispositivo ideale da portare in viaggio. Se state cercando un prodotto ancora più performante e potete permettervi di spendere di più, date un’occhiata alla fantastica Sony Cyber-shot RX100 VI. 

Best camera: Panasonic Lumix GH5S

Panasonic Lumix GH5S

7. Panasonic Lumix GH5S

La miglior videocamera che possiate acquistare

Categoria: Mirrorless | Sensore: Micro Quattro Terzi | Risoluzione: 10.2MP | Mirino: EVF | Display: Touchscreen orientabile da 3.2 pollici, 1,620,000 punti | Velocità massima raffica: 12fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Esperto

Sensore dal design ricco di funzioni
Funzioni video incredibili
 Manca il sistema di stabilizzazione dell’immagine 
 Durata della batteria non tra le migliori

La GH5S è un discretamente performante anche per scattare fotografie (nonostante la risoluzione limitata di 10.2MP), ma nasce soprattutto come videocamera. Se cercate un dispositivo sia per foto che per video, orientatevi sulla Lumix GH5, provvista di un sensore da 20.3MP e di un sistema di stabilizzazione dell’immagine integrato. Le prestazioni video della GH5S sono davvero impressionanti, e includono una funzione per girare video cinematografici fino a 60fps con una risoluzione di 4k. Se volete girare video professionali e di qualità senza spendere una follia per comprare una videocamera da professionisti, questo è il meglio che possiate acquistare. 

Best camera: Olympus Tough TG-5

Olympus Tough TG-5

8. Olympus Tough TG-5

Una compatta molto solida, la miglior fotocamera waterproof in circolazione

Categoria: Compatta | Sensore: 1/2.3 pollici | Risoluzione: 12MP | Mirino: N/D | Display: 3.0 pollici, 460,000 punti | Velocità massima raffica: 20fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Principiante

Dispositivo robusto
Immagini in formato RAW
Interfaccia utente poco chiara
Durata della batteria nella media

La Tough TG-5 di Olympus è stata letteralmente progettata per sopravvivere a qualsiasi situazione. È waterproof fino a una profondità di 15m, ma è molto più che una fotocamera subacquea. La sua resistenza all’acqua è utile anche per escursionisti, ciclisti, sciatori e canoisti. La TG-5 può affrontare facilmente ogni genere di attività all’aperto, infatti è un dispositivo a prova d’urto fino a 100kg e di cadute fino a 2.1m. Può addirittura essere usata a temperature fino a -10°. Olympus ha stranamente deciso di diminuire il numero di pixel, passando dai 16MP della TG-4 ai 12MP della TG-5, ma il supporto al formato RAW rende la qualità dell’immagine superiore rispetto al modello precedente. È possibile girare video a 4k/30p o girare video al rallentatore (120 FPS) in Full HD. Questa è la nostra miglior scelta tra i dispositivi waterproof. 

Best camera: Panasonic Lumix FZ2000 / FZ2500

Panasonic Lumix FZ2000 / FZ2500

9. Panasonic Lumix FZ2000 / FZ2500

La bridge per i fotografi in cerca di qualità

Categoria: Bridge | Sensore: CMOS da 1.0 pollici | Risoluzione: 20.1MP | Mirino: EVF | Display: Display orientabile da 3 pollici, 1,040,000 punti | Velocità massima raffica: 12fps | Risoluzione video: 4k | Livello utente: Intermedio/esperto

Ampio sensore da 1 pollice
Autofocus super veloce
Dispositivo ingombrante, pesante e costoso
Assenza di sigillanti resistenti agli agenti atmosferici 

Di solito le bridge non ci piacciono particolarmente perché il design del super-zoom comporta l’impiego di un sensore di dimensioni ridotte da 1/2.3 pollici, le stesse dimensioni del sensore delle cosiddette ‘’point and shoot’’. Questa fotocamera da l’impressione di essere una DSLR anche a livello estetico, anche se di certo non ha la stessa qualità di immagine. Comunque, la Panasonic Lumix FZ2000 ha qualcosa di diverso rispetto alle altre. Rinuncia a uno zoom più profondo per un sensore più grande da 1 pollice, un compromesso sicuramente gradito da molti fotografi. Lo zoom raggiunge un massimo di 480mm, un valore piuttosto basso per una bridge, ma è comunque più che sufficiente per un utilizzo classico della fotocamera. Per noi è sicuramente meglio diminuire la portata dello zoom per favorire una lente migliore e più veloce. La FZ2000 ci piace perché unisce la qualità dell’immagine a uno zoom dalla buona portata, con l’aggiunta di controlli manuali e semi-manuali e la possibilità di scattare in formato RAW e girare video in 4k. 

Canon EOS Rebel SL2 / EOS 200D

Canon EOS Rebel SL2 / EOS 200D

(Image credit: Canon)

10. Canon EOS Rebel SL2 / EOS 200D

State cercando la vostra prima DSLR? La Rebel SL2 potrebbe fare al caso vostro

Categoria: DSLR | Sensore: APS-C CMOS | Risoluzione: 24.2MP | Innesto obbiettivo: Canon EF | Mirino: Ottico | Display: Touchscreen orientabile da 3.0 pollici, 1,040,000 punti | Velocità massima raffica: 5fps | Risoluzione video: 1080p | Livello utente: Principiante

Touchscreen ribaltabile ottimo
Dual Pixel CMOS AF
Niente video 4K
Sistema AF a 9 punti rudimentale

Canon ha recentemente aggiornato la EOS Rebel SL2, anche conosciuta come EOS 200D, rimpiazzandola con la EOS Rebel SL3 / EOS 250D, anche se per il momento noi preferiamo la prima. Il modello più recente ha alcuni extra niente male, come la possibilità di registrare video 4K e un nuovo processore, ma la struttura è praticamente la stessa. Potreste quindi preferire il modello vecchio e risparmiare un bel po'. La EOS Rebel Sl2 offre tutto quello di cui ha bisogno un principiante, come un ottimo sensore da 24.2 MP, un sistema AF fluido per scattare foto e girare video in tempo reale e ha un'interfaccia semplice e immediata. Inoltre, è compatibile con tantissime lenti e accessori, e il touchscreen è semplicemente fantastico.

Fujifilm GFX 100

Fujifilm GFX 100

Menzione d'onore: Fujifilm GFX 100

La fotocamera medio formato migliore in circolazione

Categoria: Medio formato | Risoluzione: 102MP | Mirino: 5.7600.000 punti | Display: Orientabile da 3.2 pollici, 2.360K punti | Autofocus: Ibrido | Velocità massima raffica: 5fps | Risoluzione video: 4K | Livello utente: Professionale

Miglior EVF tra le mirrorless
Immagini incredibilmente dettagliate
L'impugnatura potrebbe essere migliore
Molto costosa

Fujifilm potrebbe non avere le full-frame migliori sul mercato, la la sua serie X ha avuto molto successo e offre alternative medio formato impressionanti. Con la sua GFX 100 ha dimostrato quanto azzeccata sia stata l'unione della tecnologia della serie X con un sensore più capace. Il sensore infatti è da 102 MP, che regala performance impressionanti. Ci sono altre fotocamere medio formato con sensori esagerati, ma nessuna eguaglia la facilità d'uso della GFX 100. Non è una fotocamera perfetta, e costa davvero tanto, ma è sicuramente la medio formato più completa che abbiamo mai visto.