Skip to main content

MacBook Pro 2021 con processore M1X arriverà entro settembre

Apple MacBook Pro 13-inch (M1, 2020)
(Image credit: Future)

Si dice che presto Apple presenterà un nuovo MacBook Pro con processore M1X. Si è parlato di due potenziali date, anche se in precedenza Jon Prosser aveva suggerito che MacBook Pro 2021 sarebbe stato presentato il 7 giugno alla WWDC.

All'evento non si è parlato di hardware, ma la cosa non ci ha sorpresi. Se dobbiamo credere alle indiscrezioni condivise da Bloomberg, il nuovo MacBook Pro 2021 da 14" e 16" sarà dotato di schermo Mini LED. Secondo il fornitore Apple Global Lighting Technologies, tali display non sarebbero pronti prima del Q3 2021, il che suggerisce un lancio previsto proprio per il terzo trimestre.

O forse nel 2022?

L'indicazione del Q3 2021 potrebbe tuttavia riferirsi all'assemblaggio dei componenti, e non all'effettivo lancio dei nuovi MacBook ultimati. Secondo MacRumors, i due nuovi MacBook Pro verranno presentati verso la fine del 2021, e le spedizioni dovrebbero iniziare nel terzo trimestre.

Non è chiaro se le spedizioni in questione facciano riferimento ai componenti o al prodotto finito, e in tal caso i nuovi MacBook Pro non verrebbero commercializzati prima del 2022. Secondo le indiscrezioni sulle possibili specifiche e sui potenziamenti che troveremo sui MacBook Pro 2021, sembra proprio che varrà la pena aspettare.

Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.