Skip to main content

MacBook Pro 14 M1X sarà potente come la variante da 16 pollici, ma a che prezzo?

Apple MacBook Pro 13-inch (M1, 2020) Side View
(Image credit: Future)

Secondo recenti indiscrezioni il prossimo MacBook Pro da 14 pollici potrebbe costare parecchio più dell'attuale modello da 13" e avere prestazioni simili a MacBook Pro 16", che dovrebbe uscire entro la fine del 2021.

L'indiscrezione emerge dall'account Twitter di Dylandkt, uno sviluppatore iOS noto per aver recentemente diffuso informazioni attendibili sui prodotti Apple.

See more

In un tweet di risposta, Dylandkt ha chiarito che sia il nuovo MacBook Pro 14 pollici che la variante da 16" saranno equipaggiati con il chip M1X, specificando che il modello più piccolo non scenderà a compromessi in termini di prestazioni rispetto al fratello maggiore.

  • iPhone 13: uscita, prezzo, novità e indiscrezioni
  • AirPods 3: data di uscita, prezzo e notizie
  • I migliori iPhone del 2021

Il prezzo del nuovo MacBook Pro 14" dovrebbe salire di conseguenza, discostandosi sensibilmente da quello dell'attuale modello entry level di MacBook Pro 13" M1 che parte da 1,479€.

Dylandkt ha detto a MacRumors che il modello da 14 pollici avrà un prezzo d'ingresso simile alla variante di fascia alta del MacBook Pro 13" M1, che costa 1709€.

Il prezzo dei MacBook Pro da 16 dovrebbe essere molto simile a quello attuale, che parte da 2,799€.

Se cosi fosse, l'aumento di prezzo del modello da 14 pollici sarebbe considerevole, e Dylandkt afferma che la cifra minima sarà molto più vicina a quella richiesta per la variante base da 16" data la vicinanza a livello prestazionale.

Apple dovrebbe lanciare i nuovi MacBook Pro tra ottobre e novembre 2021 e, stando a diverse fonti, la produzione è già iniziata.


Analisi: i prezzi dei MacBook si stanno alzando troppo?

Per ora si tratta di voci di corridoio, ma se il prezzo dei nuovi MacBook da 14" fosse davvero così alto molti utenti intenzionati ad aggiornare il loro portatile Apple potrebbero essere costretti a rinunciare.

Detto questo il nuovo MacBook Pro 14" avrà un design rinnovato, potrà contare sui nuovi display Mini LED e su un processore tanto potente da metterlo al pari della variante da 16 pollici, quindi non possiamo aspettarci che Apple lo proponga allo stesso prezzo dell'attuale modello da 13 pollici.

Se il MacBook Pro 14" subisse l'incremento di prezzo previsto a causa dei nuovi componenti, lo stesso potrebbe accadere anche per il prossimo MacBook Air, che dovrebbe arrivare a metà del 2022 con un nuovo display Mini LED e il presunto chip M2.

A questo punto Apple dovrà pensare a delle alternative economiche (come MacBook Air M1) che attualmente abbondano, ma in un futuro prossimo potrebbero scarseggiare.