Skip to main content

L'iPhone pieghevole di Apple potrebbe arrivare nel 2022

iPhone 12 Pro Max
iPhone 12 Pro Max, che non si piega. (Image credit: Apple)

Le indiscrezioni su un possibile iPhone pieghevole, che potrebbe chiamarsi iPhone Flip, si susseguono fin da che esistono gli smartphone pieghevoli e il 2022 potrebbe essere l'anno in cui vedremo questo nuovo dispositivo Apple.

La previsione più recente arriva dall'Asia, per la precisione dalla pubblicazione informatica DigiTimes, nota per la sua precisione sul mondo Apple. In ogni caso, su questa nello specifico non metteremmo ancora la mano sul fuoco.

DigiTimes, tuttavia, presenta dati abbastanza sostanziosi a supporto della propria speculazione: un aumento nella produzione di display OLED e, in particolare, di display flessibili da parte di Samsung, come possibile segno dell'arrivo di un iPhone pieghevole.

Dopo un debutto non esattamente esaltante, Samsung adesso propone smartphone pieghevoli affidabili e di alta qualità, il Galaxy Z Fold 2 e il Galaxy Z Flip. Sembra anche che potrebbe arrivare un nuovo dispositivo pieghevole a sostituire la serie Galaxy Note a breve.

La corsa ai pieghevoli

Apple si è dimostrata un po' più conservatrice rispetto a Samsung nell'ambito della sperimentazione dei formati. Tuttavia è probabile che adesso i dirigenti dell'azienda ritengano di aver dato sufficiente vantaggio a Samsung e che la tecnologia sia abbastanza consolidata per l'adozione generale.

Sembra quasi scontato che Apple stia quantomeno valutando la creazione di un iPhone pieghevole, infatti sta depositando brevetti sulla tecnologia da oltre un anno. Che si tratti o meno di iPhone Flip non ha molta importanza, dato che in ogni caso sembra che uno o due dispositivi pieghevoli siano effettivamente in progettazione.

Non aspettatevi però di vedere un iPhone pieghevole insieme a iPhone 13 nel 2021. DigiTimes non è l'unica fonte a suggerire il 2022 come l'anno di arrivo dei pieghevoli Apple, dato che altre fonti hanno già indicato questa possibile tempistica, con la possibilità che l'iPhone pieghevole vada a sostituire l'iPad mini nell'offerta hardware di Apple, dal momento che entrambi i dispositivi presentano uno schermo dal formato molto simile (l'iPad mini ha un display da 7,9 pollici). Dunque, vale la pena tenere d'occhio questo segmento.