Skip to main content

iPhone 6S, il telefono cade dall'aereo e sopravvive all’impatto

iPhone6
(Image credit: YouTube)

Il documentarista brasiliano Ernesto Galiotto stava sorvolando una spiaggia brasiliana come passeggero di un piccolo aereo, documentando il proprio viaggio con la sua macchina fotografica.

Probabilmente per condividere qualche scatto con amici e parenti, ha deciso di effettuare una registrazione video con il suo telefono, un iPhone 6S del 2015. Avvicinando lo smartphone al finestrino aperto dell’aereo, il dispositivo gli è sfuggito di mano a causa della velocità dell’aria esterna, cadendo inesorabilmente sulla spiaggia sottostante.

Galiotto, proprio come avrebbe fatto chiunque, era convinto di aver distrutto il proprio telefono irrimediabilmente, ma in un tentativo estremo di rintracciarlo è riuscito a localizzarlo tramite l’app “Trova il mio iPhone”.

In tal modo ha scoperto che, nonostante la caduta subita, il telefono era perfettamente funzionante e se l’era cavata solo con qualche graffio di poco conto. 

Il telefono era protetto da una custodia in silicone e da una protezione per lo schermo che talvolta si rivelano insufficienti nel proteggere gli schermi da cadute banali come quelle da un tavolo di cucina.

In questo caso però il reporter è stato fortunato, nonostante la velocità dell’aereo e i 610 metri che separavano il velivolo dal suolo il dispositivo non ha subito danni di sorta.

Il telefono, anzi, ha continuato a riprendere tramite l’applicazione della fotocamera e la clip è stata inserita in un video caricato da Galiotto su YouTube, che è stato visualizzato già oltre un milione e mezzo di volte da utenti di tutto il mondo.

La straordinaria caduta e il seguente recupero hanno scatenato l’ironia degli utenti, alcuni hanno infatti scherzosamente affermato che la clip sarebbe potuta essere una fantastica pubblicità per Apple.