Skip to main content

iPhone 14 supporterà la connessione satellitare per le emergenze

Apple iPhone 14
(Image credit: Apple)

Secondo le ultime indiscrezioni, la serie iPhone 14 supporterà la connessione alla rete satellitare anche nelle situazioni di emergenza. Si tratta della tecnologia indicata con la sigla LEO, dalle iniziali inglesi di Low Earth Orbit (orbita terrestre bassa).

Ma non solo: sembra che Apple stia pianificando di implementare questa funzione anche su altri dispositivi.

Nelle ultime settimane infatti era stato riferito che l'azienda di Cupertino starebbe lavorando su una funzione simile anche per Apple Watch, in modo da abilitarlo in futuro per l'invio di messaggi o la comunicazione con i servizi di pronto soccorso in caso di emergenza anche nelle situazioni in cui non c'è segnale.

Tecnicamente parlando, non è una novità: se ne parlava anche l'anno scorso, in riferimento a iPhone 13, anche se sappiamo che alla fine la funzionalità non è stata inclusa negli ultimi iPhone usciti.

Grazie alla connessione satellitare, messaggi e chiamate potrebbero essere reindirizzati alle reti satellitari anziché 4G o 5G. In assenza di segnale, gli utenti potrebbero mandare messaggi brevi ai contatti di emergenza o richieste di SOS tramite il collegamento satellitare per denunciare incidenti o situazioni pericolose. Una funzione decisamente utile, che in alcuni casi potrebbe salvare la vita delle persone.

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.