Skip to main content

Intel Tiger Lake, le frequenze potrebbero essere più basse del previsto

The installation of a CPU
(Immagine:: Shutterstock / Pawarun Chitchirachan)

Sono emerse nuove informazioni sugli attesissimi processori Intel Tiger Lake, tra cui i nomi, le velocità di clock e le possibili configurazioni delle nuove SKU.

Inizialmente i rumor pubblicati su Twitter dal leaker @momomo_us (Si apre in una nuova scheda) indicavano che la gamma Tiger Lake sarebbe stata composta da Core i9-11980HK (sbloccato), Core i9-11900H e Core i7-11800H. In seguito, tra le configurazioni di una workstation mobile, sono emerse alcune informazioni interessanti sui suddetti modelli, due dei quali (ovvero Core i9-11900H e Core i7-11800H) dovrebbero avere una configurazione da 8 core e 16 thread.

Intel Tiger Lake leak

(Image credit: @momomo_us)

Alcuni valori riportati nel primo leak hanno subito delle modifiche, come ad esempio la velocità di clock associata a Core i9-11900H, scesa a 2.1 GHz rispetto ai 2.5 GHz indicati inizialmente. Intel Core i7-11800H invece è passato dai 2.4 GHz iniziali a 1.9 GHz; stesso discorso per Intel Core i5-11400H sceso da 2.7 GHz a 2.2 GHz.

Un altro indizio proveniente dal leaker @OneRachu (Si apre in una nuova scheda) indica l'esistenza di un fantomatico 11260H, oltre a parlare di un TDP di 45W per l'intera gamma escludendo solo Core i9-11980HK, per il quale viene indicato un TDP di 65W.

Numeri discordanti

See more

Con tutti i rumor circolati di recente è meglio mantenere un po' di sano scetticismo. Intel non ha fornito una data di lancio per i suoi Tiger Lake, ma al momento si parla di un'uscita nei prossimi mesi, magari in occasione del Computex 2021. 

Fonte: VideoCardz (Si apre in una nuova scheda)

Jess is a former TechRadar Computing writer, where she covered all aspects of Mac and PC hardware, including PC gaming and peripherals. She has been interviewed as an industry expert for the BBC, and while her educational background was in prosthetics and model-making, her true love is in tech and she has built numerous desktop computers over the last 10 years for gaming and content creation. Jess is now a journalist at The Verge.