Skip to main content

Huawei P40 potrebbe non avere lo schermo curvo del P30

Huawei P30 Pro
(Image credit: Future)

A quanto pare, Huawei potrebbe abbandonare una delle caratteristiche di punta per il suo nuovo P40 Pro. Infatti, sembra che il dispositivo mobile di prossima uscita non avrà lo schermo curvo come il P30 Pro e il Mate 30 Pro.

Questo a giudicare dal leak dei rendering della scocca del P40 Pro, che sono stati condivisi di recente sul servizio di social media cinese Weibo (fonte primaria delle indiscrezioni su Huawei).

I render mostrano solo la scocca del telefono. Non è chiaro se la fonte delle informazioni condivise su Weibo sia interna a Huawei o meno, pertanto è opportuno prendere in considerazione il leak con prudenza.

I rendering della scocca mostrano la tanto discussa fotocamera posteriore a 5 obiettivi, che occupa parecchio spazio sul retro del telefono. Tuttavia, la cosa più interessante è che Huawei P40 Pro non sembra avere lo schermo curvo verso i bordi.

Questa è una caratteristica comune di molti telefoni di fascia alta, compreso il suddetto Huawei P30 Pro, nonché dei vari Samsung Galaxy S10, Xiaomi Mi Note 10 e altri dispositivi. Infatti ci aspettavamo di vederlo anche nel P40 Pro. Quindi, per quale motivo Huawei avrebbe deciso di abbandonare questa caratteristica? 

Perché Huawei P40 Pro potrebbe avere uno schermo piatto?

Gli schermi curvi sono un aspetto “Premium” per gli smartphone, ma tendono a dividere il pubblico e non sono comodissimi da usare. Capita spesso di toccare il bordo dello schermo con la mano, premendo pulsanti o attivando funzioni senza volerlo.

È probabile che Huawei abbia ricevuto dei feedback negativi su questa caratteristica di design presente nei modelli precedenti e, pertanto, abbia deciso di abbandonarla.

In alternativa, il motivo potrebbe risiedere nel prezzo, dato che gli schermi curvi costano leggermente di più rispetto ai modelli piatti. Se Huawei ha deciso di mantenere basso il costo del P40, optare per uno schermo piatto potrebbe rivelarsi una scelta sensata.

Infine, è possibile che Huawei P40 Pro, alla fine, presenti comunque uno schermo curvo. Pertanto i rendering potrebbero essere errati o il telefono mostrato nelle immagini potrebbe non rappresentare il prodotto finito. In questo caso, l’immagine sarebbe solo un esempio per mostrare la scocca.

Scopriremo la verità a maggio 2020, quando Huawei presenterà il modello P40. Probabilmente, i telefoni P40 saranno oggetto di leak nei prossimi mesi, pertanto vi consigliamo di seguire TechRadar per rimanere aggiornati sulle ultime notizie e indiscrezioni.

Fonte: GSMArena