Skip to main content

Huawei P40 potrebbe avere il miglior comparto fotografico del 2020

Huawei P40 launch teaser
Huawei P40 launch teaser (Image credit: Huawei)

Il CEO di Huawei, Richard Yu, ha dichiarato che P40 uscirà il 26 marzo. Il 10/03 la compagnia ha rilasciato un rendering ufficiale, mentre la presentazione sarà tenuta con un evento online, piuttosto che a Parigi. 

L’immagine è stata pubblicata sul sito web di Huawei, e non rivela molto sullo smartphone, ma mostra un’interessante specifica.

La visione laterale del dispositivo mette in evidenza il blocco della fotocamera, mentre con l'hashtag #FotografiaVisionaria, è chiaro che Huawei voglia mettere in risalto le qualità fotografiche di questo top di gamma.

Dal momento che Huawei pubblicizza questi smartphone asserendo che "P" sta per "fotografia", non è esattamente una sorpresa.

Il dosso della fotocamera sopra menzionato sembra piuttosto lungo, quindi potrebbe appartenere al Huawei P40 Pro o al P40 Pro Premium Edition. Abbiamo sentito che il dispositivo base offrirà “solo” 3 fotocamere posteriori, rispetto agli altri dispositivi. Vale la pena notare che sebbene il teaser mostri una data, non riporti il luogo della presentazione della gamma. Sul sito, cliccando sull'icona "Salva la data" viene richiesto di aggiungere un evento al calendario personale denominato "Evento di lancio globale online", quindi potrebbe trattarsi di un evento esclusivamente online.

Huawei in genere presenta la serie P a Parigi, ma l’emergenza mondiale causata dal coronavirus ha cambiato i piani dell’azienda. TechRadar seguirà l'evento e testerà gli smartphone Huawei P40 non appena possibile. Rimanete sintonizzati per ulteriori novità.

Tom Bedford
Tom Bedford

Tom's role in the TechRadar team is to specialize in phones and tablets, but he also takes on other tech like electric scooters, smartwatches, fitness, mobile gaming and more. He is based in London, UK.


He graduated in American Literature and Creative Writing from the University of East Anglia. Prior to working in TechRadar freelanced in tech, gaming and entertainment, and also spent many years working as a mixologist. Outside of TechRadar he works in film as a screenwriter, director and producer.