Skip to main content

Google Pixel 4a, confermati da un codice di Google Camera

Google Pixel 3a XL, sopra, potrebbe presto ottenere un successore (Credito immagine: Future) (Image credit: Future)

Sapevamo già che Google Pixel 4a fosse in lavorazione, ma ora sembra quasi garantito, poiché la menzione di "pixel_20_mid_range" è stata trovata nel codice di un nuovo update per l'app Google Camera.

Google Camera 7.3 è l'aggiornamento in questione, e XDA Developers ha trovato tra le stringhe di codice un riferimento ad un Pixel 4a. I "20" indicano l'arrivo di uno smartphone nel 2020, mentre "mid_range" identifica il segmento del dispositivo. Vi ricordiamo che Google Pixel 5 è atteso per la fine dell'anno.

Questo testo è stato individuato accanto ai nomi in codice "Sunfish" e "Bramble". Questi nomi non ci sono nuovi e si riferiscono alla gamma Pixel 4a, in quanto Google, di solito, usa nomi in codice di pesci per i suoi smartphone.

Anche il nome 'Redfin' è comparso nelle precedenti indiscrezioni, ma non era così prevalente, portando XDA Developers a ipotizzare che Sunfish e Bramble siano nomi in codice rispettivamente per Google Pixel 4a e Pixel 4a XL, mentre Redfin identifichi un componente degli smartphone.

Avevamo sentito anche una voce suggerire che Google Pixel 4a XL non sarebbe stato prodotto, ma questa è meno affidabile rispetto al portale XDA Developers. 

Una modalità video cinematografica 

La scoperta di un nuovo smartphone Pixel è certamente interessante, ma XDA Developers ha scoperto anche di una modalità 24fps destinata alle riprese video. Il software non abilita questa modalità, ma le menzioni suggeriscono che potrebbe essere disponibile su più smartphone Pixel.

24fps è il frame rate utilizzato dalla maggior parte dei film e dei programmi TV, quindi chiunque sogni di mostrare i propri progetti Pixel sul grande schermo beneficerebbe di questa opzione. Detto questo, probabilmente, tutti gli altri preferiranno attenersi alle modalità 30fps e 60fps già offerte da Google Pixel 4.

Via PhoneArena