Skip to main content

Google Chrome rimuove il risparmio dati da Android (ed era anche ora)

Google Chrome su macOS
(Image credit: Shutterstock - slyellow)

Con l'arrivo della versione 100 di Google Chrome, sparirà la modalità Lite, che consente di risparmiare dati mobili sui dispositivi Android durante la navigazione sul web e per noi è un'ottima notizia.

In un post sul blog ufficiale (opens in new tab), l'azienda ha spiegato che una funzione volta a ridurre i dati consumati sul browser web non ha più senso, dato l'aumento della disponibilità di dati mobili a parità di costo.

La funzione ha debuttato nel 2014, per fare in modo di caricare le pagine web con un minor consumo di dati, un aspetto utile per chi aveva piani dati non troppo generosi sul proprio smartphone. 

Come dicevamo, per noi è un'ottima notizia, soprattutto per chi legge frequentemente i contenuti da Chrome sui propri dispositivi mobili.

Quando arriva Chrome 100?

Secondo la Roadmap per Chrome (opens in new tab) stilata da Google, la versione 100 arriva il 29 marzo, anticipata dalla beta il 3 marzo.

L'update vale per tutte le versioni di Chrome, su mobile, desktop su PC, Mac e Chromebook.

Ma, dato che la funzione di risparmio dati è presente solo sulle versioni Android, dubitiamo che mancherà a qualcuno, soprattutto se consideriamo che una funzione analoga è già integrata in Android 12 e per tutte le app, senza contare che la qualità e la resa visiva dei siti web con la modalità attiva era davvero pessima in termini di leggibilità.

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.