Skip to main content

Galaxy Fold 2 e non solo: Samsung potrebbe rilasciare altri pieghevoli nel 2020

The Samsung Galaxy Fold
The Samsung Galaxy Fold (Image credit: Future)

Se siete stati fan del Samsung Galaxy Fold uscito nel 2019 potete rallegrarvi perché Samsung non avrebbe in fase di sviluppo solo il successore  ma altri smartphone pieghevoli che dovrebbero essere rilasciati quest’anno.

Questa notizia arriva dalla stessa società coreana anche se in maniera indiretta. Samsung ha, infatti, recentemente pubblicato un comunicato con un'analisi dei bilanci del 2019 e ci sono vari riferimenti a "nuovi dispositivi pieghevoli" e "modelli pieghevoli". Il fatto che "dispositivi" e "modelli" siano entrambi al plurale fa pensare che sarebbe intenzionata a produrne più di uno.

Il comunicato conferma anche che la società "introdurrà nuovi design per i suoi prodotti pieghevoli" e le voci sul dispositivo a conchiglia, ovvero il Samsung Galaxy Z Flip, potrebbero essere verosimili.

Ci aspettiamo che lo smartphone pieghevole Galaxy Z Flip sia svelato l'11 febbraio insieme al Samsung Galaxy S20, o al massimo qualche giorno dopo. Abbiamo anche sentito che ci sarà un probabile Samsung Galaxy Fold 2, in sostituzione del suo predecessore e verrà rilasciato verso la fine del 2020.

Smartphone ancora più pieghevoli

Quando abbiamo sentito le prime indiscrezioni non ne eravamo del tutto sicuri, in quanto il numero di pieghevoli ipotizzato sembrava troppo alto per un solo anno, ma questa conferma indiretta da Samsung suggerisce che  quest’anno potremmo effettivamente vedere una varietà di questo tipo di modelli.

Basandoci unicamente su queste voci, potremmo supporre che oltre al Galaxy Fold 2 e Galaxy Z Flip ci saranno altri smartphone di questa tipologia provenienti da Samsung nel 2020? Il nome Galaxy Bloom è stato messo in circolazione e, sebbene inizialmente pensavamo che fosse semplicemente un nome in codice per uno dei suddetti dispositivi, ci sono state anche delle voci che parlano di un dispositivo del tutto inedito.

Inoltre ci si aspetta che diverse aziende che producono smartphone lancino prodotti pieghevoli in stile “Z” che possiedono due cerniere con questa forma ed è del tutto possibile che Samsung possa avere un telefono simile in mente.

Con il nome Z Flip utilizzato per indicare un design differente, resta da capire come la società coreana potrebbe chiamare un nuovo dispositivo simile.