Skip to main content

Fallout diventa una serie TV in esclusiva per Amazon Prime Video

(Image credit: Bethesda)

Amazon Prime Video ha annunciato in anteprima una serie TV in corso di realizzazione basata sulla serie di videogiochi Fallout.
La produzione sarà una collaborazione tra la società colosso delle vendite online e la Kilter Films, una società di produzione che appartiene a Jonathan Nolan e Lisa Joy, i creatori di Westworld. Amazon Studios ha rilasciato un breve filmato che potete vedere qui di seguito. 

Un articolo su The Hollywood Reporter conferma che lo show televisivo è a tutti gli effetti in corso di realizzazione, poiché ad Amazon sono stati concessi in licenza i diritti della serie di videogiochi. La produzione sembra essere ancora in fase preliminare, senza nessuno sceneggiatore ancora coinvolto nel progetto, ma Nolan e Joy stanno supervisionando la produzione. Per la sceneggiatura, esiste un contratto di tipo “series commitment penalty” che permetterà un veloce disbrigo della fase di approvazione, rendendo molto più probabile che lo spettacolo superi la fase pilota e venga prodotto per almeno un'intera stagione, quando sarà pronto.

Qui di seguito potete trovare una breve introduzione in anteprima, in puro stile Fallout:

Lo sviluppatore ed editore Bethesda è direttamente coinvolto nello spettacolo e coprodurrà la serie, Todd Howard, uno dei padri di Fallout, ha assunto infatti il ruolo di produttore esecutivo.

Westworld + Fallout

Dando per scontato che questa serie sarà sviluppata utilizzando attori in carne ed ossa, avrà dei toni piuttosto forti se si pensa alla realizzazione di un mondo e di una struttura di gioco nello stile di Westworld. Infine, Amazon pubblicherà nel 2021 una nuova serie TV su “Il Signore degli Anelli” di Tolkien, che, molto probabilmente, sarà un grande successo commerciale poiché basata su un franchising esistente e molto amato dal pubblico. Fallout 4 ha venduto 12 milioni di copie dal momento del lancio nel 2015, e anche in questo caso c'è un vasto pubblico di fan a cui Amazon vuole rivolgersi.