Skip to main content

Disney Plus, da dicembre con la pubblicità arrivano anche gli aumenti

Disney Plus logo
(Immagine:: Disney)

Durante il meeting online per il terzo quadrimestre 2022 degli azionisti Disney che si è svolto la scorsa notte, l’azienda americana ha annunciato un aumento dei prezzi del proprio servizio di streaming Disney Plus per gli Stati Uniti.

L’abbonamento passerà da 7,99 dollari a 10,99 dollari al mese a partire dall’8 dicembre 2022. In Italia, il prezzo dell’abbonamento pari a €8,89 al mese o €89,90 l’anno rimane per il momento invariato, anche se è probabile ci sarà un aggiornamento del listino prezzi sulla base di quello statunitense per il 2023.

Per contro, è stato anche annunciato un nuovo piano tariffario più conveniente che include però la visione di spot pubblicitari. Il nuovo piano costerà solamente 7,99 dollari al mese, esattamente il prezzo del vecchio abbonamento mensile. Il CEO Disney Bob Chapek ha comunque rassicurato che la pubblicità sarà limitata ai profili adulti, inoltre frequenza e durata saranno predisposti in modo da non disturbare eccessivamente gli spettatori.

L’azienda ha anche fornito la nuova tariffa del servizio Hulu che passerà già nei prossimi giorni da 12,99 dollari a 14,99 dollari senza pubblicità e di ESPN Plus che balzerà da 6,99 dollari a 9,99 dollari. Hulu è già disponibile in Italia per 12,99 Euro/mese, mentre il piano con annunci pubblicitari costa solo 6,99 Euro/mese.