Skip to main content

Dinsey Plus arriverà in Italia a fine marzo

(Image credit: Disney Plus / Netflix / TechRadar)

L’alternativa di Disney a Netflix e Amazon Prime è pronta al lancio; l’annuncio ufficiale contenente data e paesi interessati è stato pubblicato sull’account Twitter di Disney Plus.

“Appena annunciato: #Disney Plus sarà disponibile nel Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna (e altri paesi che verranno presto annunciati) a partire dal 31 Marzo. Nota: i titoli potrebbero variare in base al territorio.”

Gli Stati Uniti faranno da rampa di lancio per la piattaforma streaming di Disney con il lancio anticipato previsto per il 12 Novembre 2019; per entrare al meglio nel mercato dello streaming online, oltre ai noti Ffranchise di proprietà di Walt Disney Company tra cui Star Wars e Marvel, Disney Plus potrà far affidamento sui celebri film d’animazione Disney Pixar e sulle pluripremiate serie di documentari di National Geographic. 

L'offerta di Diney tra classici e serie originali 

Alla solida base di prodotti Disney si aggiungeranno ci saranno circa 25 serie realizzate esclusivamente per Disney+, tra cui l’attesissima The Mandalorian, serie prodotta da Lucasfilm e ambientata nell’universo di Guerre Stellari.

La piattaforma Disney Plus proporrà inoltre un’ampia offerta cinematografica con 10 titoli Disney+ originali che saranno presenti al momento del lancio e andranno ad aggiungersi ai circa 400 titoli contenuti nel catalogo e ad una lista di 100 film usciti nelle sale.

Non ci sono informazioni riguardo al costo dell’abbonamento per gli utenti Europei, tuttavia è stata resa nota la quota mensile per il pubblico Statunitense che ammonta a 6,99 dollari, circa 6,18€. Ma probabilmente il prezzo italiano sarà di 6,99 euro.  

Sottoscrivendo un abbonamento con Disney Plus si potranno utilizzare fino a sette profili differenti e sarà permesso visionare contenuti in streaming da 4 dispositivi diversi connessi contemporaneamente.

Disney Plus verrà distribuito anche tramite Fire TV di Amazon e, secondo gli accordi raggiunti da Disney, verrà incluso nelle smart TV dei produttori coreani Samsung e LG.