Skip to main content

Apple potrebbe proporre uno smartwatch rugged per gli sport estremi

Apple Watch
(Image credit: Kanut Photo / Shutterstock)

Secondo l'insider specializzato Mark Gurman di Bloomberg, oltre a potenziali nuovi design per iPad Pro e Macbook Pro, Apple sarebbe al lavoro per sviluppare un inedito smartwatch rugged, pensato per le attività più estreme. 

Ciò sarebbe uno step logico per l'azienda, considerato il recente lavoro dietro lo sviluppo di Apple Fitness Plus lanciato a dicembre 2020. Un applicativo ricco di sessioni e programmi di allenamento rinnovati settimanalmente.

Ma una semplice scocca più robusta rispetto a Watch 7 non è sufficiente per sviluppare uno smartwatch rugged.

Apple Fitness Plus su iPhone, iPad ed Apple Watch

Apple Fitness Plus (Image credit: Apple)

In primo luogo, Apple potrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di acciaio inossidabile e del titanio alla fibra di carbonio, in maniera simile agli orologi G-Shock di Casio. Ciò aumenterebbe la robustezza, grazie alla realizzazione monoscocca, diminuendo allo stesso tempo il peso.

Fra le altre cose, l'azienda potrebbe anche migliorare la resistenza subacquea almeno fino a 100m, rispetto i 50 di Apple Watch 7.

Apple Watch

Apple Watch (Image credit: Anicka S / Shutterstock)

Un altro aspetto riguarderebbe i controlli. Molte delle funzionalità su Apple Watch 7 sono basate sul touchscreen, non ideale in caso di mani umide o utilizzo con i guanti. Per questo motivo sarebbe auspicabile l'utilizzo di una serie di pulsanti nei lati della scocca.

Servirebbe anche un nuovo display, che sacrifichi un po' di qualità in favore di un minor consumo e quindi una maggiore autonomia, cosa che l'AMOLED di Watch 7 non permetterebbe di fare.

Nonostante non siano caratteristiche "da Apple Watch", questo è quello che ci si aspetterebbe nello sviluppo di uno smartwatch rugged.

Redattore TechRadar