Skip to main content

Apple potrebbe dire addio al notch su iPhone 2020

iPhone 11 Pro Max
(Image credit: Future)

La famosa tacca nera, che ha fatto la sua prima apparizione su iPhone X nel 2017, potrebbe non apparire sulla nuova gamma di iPhone 2020, secondo alcune prime indiscrezioni basate su pubblicazioni di brevetti recenti e soffiate provenienti dall’interno dell’azienda stessa. 

Il sito LetsGoDigital sostiene che, in base ai brevetti e ai dati trapelati, iPhone 2020 potrebbe presentare uno schermo privo di tacche, con lo spostamento di Touch ID al di sotto del display e l'abbandono di Face ID.

E la fotocamera frontale? Che fine farà? Sul nuovo iPhone 12 potremmo trovarla sotto lo schermo (allo stesso modo del sensore di impronte digitali) o incastonata nella sottile cornice presente lungo i bordi. 

Le immagini raffigurate su un brevetto depositato da Apple in Giappone lo scorso 23 dicembre mostrano un iPhone privo di tacche, confermando le voci già circolanti a riguardo. L’azienda di Cupertino sta cercando di liberarsi del notch, anche se non è chiaro quando questo accadrà. 

Apple patent

(Image credit: Apple / LetsGoDigital)

Altre fonti sostengono da diverso tempo che Apple avrebbe intenzione di posizionare la fotocamera frontale e il sensore di impronte digitali al di sotto dello schermo degli iPhone del futuro, ma non sappiamo se questi aggiornamenti saranno già disponibili sui nuovi modelli in uscita nel 2020.

Tuttavia, la qualità dell’immagine (per non parlare della capacità di riconoscimento facciale) potrebbe risentire negativamente dell’immaturità di questa nuova tecnologia, nonostante i produttori di smartphone si impegnino giornalmente nel tentativo di raggiungere un tasso di sviluppo innovativo sempre più elevato

Inoltre, si vocifera che l’azienda sudcoreana Samsung stia progettando fotocamere da nascondere sotto il display dei futuri top di gamma, mentre altri produttori preferiscono dotare i propri smartphone di fotocamere pop-up, in modo da mantenere sempre un aspetto ordinato dello schermo. 

Al contrario di quanto sostenuto dalle suddette indiscrezioni, ci aspettiamo che Apple non abbandoni del tutto la tacca nera su iPhone 12, magari riproponendo un notch in dimensioni ridotte, che possa sposare al meglio la rinnovata tecnologia Touch ID di futura generazione.