Skip to main content

Apple Arcade, alcuni titoli si possono giocare su altre piattaforme

Apple Arcade
(Image credit: Apple)

Apple ha presentato Apple Arcade sullo stage al WWDC 2019 e a settembre durante l'evento di lancio dell'iPhone 11. Una delle caratteristiche principali di questo servizio per giochi era che sarebbe stata un'esclusiva, ma a quanto pare questo non è vero.

Uno dei giochi principali che sono stati mostrati è stato Sayonara: Wild Hearts, ma come indicato nella descrizione presente nel trailer di lancio, il gioco uscirà non solo su Apple Arcade, ma anche su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Sayonara: Wild Hearts uscirà contemporaneamente sulle tre piattaforme, quindi non solo non è un'esclusiva, ma non è nemmeno un'esclusiva temporanea. Potrete giocarci anche su altre piattaforma fin da l primo giorno.

Durante la conferenza stampa di Apple nella quale era stata annunciata la data di lancio, sono stati anche menzionati "più di 100 giochi nuovi ed esclusivi", quindi siamo stati portati a pensare che non sarebbe stato possibile giocare a questi titoli su altre piattaforme, ma non è stato così.

Quello che Apple potrebbe aver voluto dire è che i giochi Apple Arcade non saranno disponibili su altre piattaforme mobile, e per ora sembra che non si potranno giocare su smartphone Android. L'annuncio sarebbe potuto essere molto più chiaro per evitare di ingannare i clienti che potrebbero essere interessati a pagare un abbonamento ad Apple Arcade.

È probabile che solamente alcuni dei giochi saranno delle esclusive, e molti titoli non hanno ancora fornito abbastanza informazioni per sapere se saranno disponibili anche su altre piattaforme.

L'esclusiva di tutti i giochi presenti su Apple Arcade era uno dei punti più importanti durante la presentazione del servizio, visto che si tratta di una fattore importante per una piattaforma o servizio. Questo è il motivo per il quale la piattaforma Epic Games Store sta avendo successo, e pure Google Stadia ha annunciato qualche titolo esclusivo

TechRadar ha contattato Apple per un commento e vi faremo sapere se avremo una risposta.