Skip to main content

Android 13, disponibile la prima beta per gli sviluppatori

Android 13
(Image credit: TechRadar)

Come previsto, la prima versione della beta di Android 13 destinata agli sviluppatori è stata da poco rilasciata da Google. Le novità iniziali non includono tuttavia nulla di estetico, ma sono in gran parte nuove funzionalità del sistema operativo.

Due delle più importanti riguardano la privacy utente, fra cui un nuovo sistema di selezione dei file multimediali attraverso le app, che permette l'upload di contenuti senza dover concedere a queste l'accesso completo alla galleria.

See more

L'altra opzione riguarda invece un'autorizzazione relativa ai dispositivi Wi-Fi nelle vicinanze e impedisce l'accesso alla posizione alle app in grado di rilevare e connettersi a dispositivi wireless.

Android 13

(Image credit: Google)

Fra le nuove funzionalità di personalizzazione di Android 13, c'è adesso l'estensione del tema dinamico anche alle icone delle app di terze parti, che farà in modo di adattarne il colore con il tema selezionato.

Sebbene questa opzione, almeno inizialmente, sarà disponibile solo sui Pixel, Google ha affermato che estenderà la funzionalità anche sugli altri smartphone.

Altre novità includono strumenti destinati agli sviluppatori, come un processo semplificato per la creazione di toggle rapidi e un aggiornamento riguardante la localizzazione, grazie al quale sarà possibile selezionare una lingua diversa per ogni app indipendentemente da quale sia la lingua di sistema impostata.

Android 13

(Image credit: Google)

Secondo la roadmap pubblicata da Google, la beta destinata al pubblico sarà disponibile ad Aprile, mentre a settembre, come di consueto, verrà rilasciata la versione finale.

James is a freelance phones, tablets and wearables writer and sub-editor at TechRadar. He has a love for everything ‘smart’, from watches to lights, and can often be found arguing with AI assistants or drowning in the latest apps. James also contributes to 3G.co.uk, 4G.co.uk and 5G.co.uk and has written for T3, Digital Camera World, Clarity Media and others, with work on the web, in print and on TV.