Skip to main content

Android 12L, finalmente un OS pensato per i tablet e i pieghevoli

Android 12L
(Image credit: Google)

Android 12 è stato da poco rilasciato, insieme a Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro, e ora è stata svelata una nuova versione del sistema operativo, ma non per smartphone. Infatti, Android 12L è pensato per gli schermi di grandi dimensioni dei tablet e dei dispositivi pieghevoli.

Android 12L sembra più una revisione pensata per adattare l'interfaccia utente agli schermi di grande formato, così come indicato sul blog per sviluppatori di Android che presenta la nuova versione dell'OS. Dunque non dobbiamo aspettarci nuove funzioni esclusive, non ancora quantomeno. Android 12L è disponibile, appunto, per gli sviluppatori e sarà distribuito agli utenti all'inizio dell'anno prossimo, con release completa nel secondo trimestre del 2022.

Il passaggio a un layout a due colonne ottimizza la lettura delle notifiche, nonché il posizionamento di elementi come le impostazioni rapide. E ci sono buone notizie anche per chi trova scomodo dover inserire il PIN o tracciare il diagramma di sblocco al centro dello schermo: su Android 12L queste operazioni vengono spostate su uno dei lati dello schermo. Inoltre, sono state riviste le animazioni per i pieghevoli, rendendo le transizioni più fluide nel passaggio da una visualizzazione all'altra.

Android 12L

(Image credit: Google)

Anche la modalità a schermo suddiviso è stata migliorata, con una nuova barra delle applicazioni che contiene le app più utilizzate. Anche quelle non ridimensionabili potranno andare in modalità split-screen. Nuovi gesti consentono agli utenti di trascinare le app dalla barra verso un lato dello schermo, come su iPadOS. E proprio come iPadOS15, Android 12L offre comandi manuali per avviare la modalità a schermo suddivisa con un pulsante.

Google è al lavoro per migliorare la modalità di compatibilità, per garantire un aspetto migliore delle app quando vengono ingrandite. Google Play Store avviserà gli utenti nel caso in cui un'app non sia ottimizzata per gli schermi più grandi. Queste novità saranno disponibili dal 2022.

  • Windows 11 consentirà di usare le app Android in modo nativo
David Lumb

David J Lumb is Mobile Editor, US for TechRadar, covering phones, tablets, and wearables. He still thinks the iPhone 4 is the best-looking smartphone ever made.