Skip to main content

AMD Zen 4: possibile lancio nel Q4 2022, sarà troppo tardi?

AMD Zen 4
(Image credit: AMD)

La prossima generazione di processori desktop AMD Zen 4, nome in codice Raphael, potrebbe arrivare nel Q4 2022, quasi un anno dopo il lancio delle CPU Intel Alder Lake di dodicesima generazione.

Stando al rumor diffuso dal tipster Sepeuwmjh, che sul suo account Twitter parla di un possibile annuncio tra settembre e ottobre 2022 seguito da un lancio a distanza di uno o due mesi, i processori AMD Zen 4 arriveranno a due anni di distanza dagli attuali Ryzen 5000 e circa un anno dopo il lancio dei processori desktop Intel Alder Lake.

Se cosi fosse AMD sarebbe in netto ritardo rispetto a Intel, che con le CPU Alder Lake introdurrà il supporto per le memorie DDR5 e per l'interfaccia PCIe 5.0.

Da poco sappiamo che i processori Ryzen 6000 basati sull'architettura Zen 3+, nome in codice ‘Warhol’, sono scomparsi dalla tabella di marcia dell'azienda per il 2021, quindi AMD potrebbe decidere di procedere direttamente con le CPU Zen 4 nel 2022.

I processori "Raphael" saranno basati sull'architettura 5nm e potranno contare su un design completamente rinnovato. AMD ha suggerito che le nuove CPU avranno un numero maggiore di core, quindi ci aspettiamo di vedere un salto in avanti rispetto all'attuale top di gamma Ryzen 9 5950X da 16 core e 32 thread. 

In termini di prestazioni, l'architettura Zen 4 dovrebbe aumentare i valori IPC del 25% rispetto alla precedente Zen 3 (Ryzen 5000), raggiungendo velocità di clock superiori ai 5 GHz.

Le indiscrezioni indicano anche la possibile presenza di chip grafici Navi con architettura RDNA 2 a bordo delle future CPU desktop AMD che, nonostante le ottime premesse, rischiano di arrivare fuori tempo.

Fonte: PCGamesN