Skip to main content

AMD: le GPU RX 6000S saranno l'asso nella manica per i portatili da gioco?

Dell G5 15 SE 5505
(Image credit: Future)

AMD potrebbe presto lanciare nuove GPU mobile basate sull'aggiornamento dell'architettura RDNA 2. Le nuove RX 6000S potrebbero essere basate sul processo produttivo TSMC a 6 nm, stando a VideoCardz e Greymon55, con RX 6800S che dovrebbe rappresentare la top di gamma della linea.

Venendo alle specifiche, RX 6800S manterrà sia i core (2.560) che il bus dell'attuale 6800M, ma grazie al nuovo processo produttivo, sarà possibile raggiungere frequenze più elevate.

Supponendo che la "S" finale di RX 6800S stia per "Super", le nuove GPU mobile di AMD potrebbero rappresentare una buon aggiornamento della gamma, grazie ad una maggiore efficienza ed una frequenza più alta. 

Nonostante le voci non parlino troppo bene del processo produttivo da 6nm, ipotizzando solo piccoli miglioramenti, questo permetterebbe comunque di aumentare la disponibilità, poiché sarà possibile ottenere più chip da un singolo wafer.

Bisogna tuttavia attendere l'evoluzione della situazione per capire come andranno le cose, dato che la concorrenza non starà di sicuro a guardare. Nvidia avrebbe infatti a sua volta nuove GPU mobile della serie RTX 3000, fra cui RX 3070 Ti, pronte per essere svelate al CES 2022.

Redattore TechRadar