Skip to main content

Impostazioni Ultra-ultra: i televisori 8K e il futuro dei videogiochi

Il futuro è scintillante

Non c'è posto migliore per vedere il progresso della tecnologia che il CES di Las Vegas: dagli smartphone alle smart home, tutto ciò che era in mostra al CES 2020 è stato impressionante quanto ci aspettavamo. Ma le TV 8K presentate da società del calibro di Sony, LG e Samsung ci hanno lasciato senza fiato.

Quindi cos'è la TV 8K ? 8K si riferisce alla risoluzione dello schermo, in altre parole, il numero di pixel nell'area del display. Più pixel ci sono, migliore è la nitidezza dell'immagine. Le TV 8K hanno quattro volte i pixel delle TV 4K, con una risoluzione di 7680 x 4320 pixel, che equivale a un totale di 33.177.600 pixel. Di conseguenza non troverete un’immagine più cristallina di quelle mostrate dai pannelli 8K.

Perché i giocatori dovrebbero interessarsi del 8K? Bene, se siete fan della grafica impeccabile e delle immagini pulite, sicuramente dovreste interessarvi; se pensiate che Assassin's Creed Odyssey  sia superbo in 4K, aspettate di vederlo in esecuzione in 8K.  

Ancora meglio, questi nuovi televisori 8K sono dotati di HDMI 2.1 integrato , il che significa che saranno in grado di supportare contenuti 8K a 60 fps. Tuttavia, attualmente Xbox One X è l'unica console che implementa questo tipo di collegamento (in quanto è un nuovo standard). Inoltre, anche se la PS4 PRO non è da meno, sicuramente sia Sony che Microsoft non privilegeranno l’8K per i loro titoli “AAA”.  

In altre parole, potremmo non vedere i giochi sfruttare il potenziale della TV 8K per un po' di tempo. Sebbene sia possibile per le console “next-gen” come Xbox Serie X o PS5 utilizzare 8K, è improbabile che lo faranno per una moltitudine di motivi: è molto più probabile che i PC saranno i primi a sfruttare questa risoluzione, seguiti dalle console. 

Se le TV 8K potrebbero non essere utili per i giocatori in questo primo momento, investire in un simile prodotto vi preparerà per le future generazioni di console come (di nuovo indoviniamo i nomi) PS6 o Xbox Three.  

Quindi, se avete qualche soldo da investire, o semplicemente se volete “svenire” sulle ultime offerte per gli 8K, qui vi presentiamo i migliori televisori 8K presentati al CES 2020.  

TV HDR Sony Master Series Z9G 8K 

A darci il via è l'enorme TV HDR Sony Master Series Z9G 8K, che misura 85 o 98 pollici (a seconda delle preferenze). Il monolito 8K è alimentato dal processore X1 Ultimate di Sony e vede il ritorno del Backlight Master Drive preso in prestito dai televisori Sony Serie Z 2016. Ma cosa significa? Contrasto migliorato e luminosità controllata con la massima precisione. 

Il principale problema è che questo TV è enorme, e non saranno molte le abitazioni dove potrà trovare posto.Ma se riuscite a inserirlo nei vostri spazi, allora godrete di un'esperienza visiva senza eguali.

Il prezzo parte dai €15.999 fino ad un massimo di €79.999, decisamente non alla portata di tutti. Questo dispositivo è uscito nella seconda metà del 2019.

Samsung Q900R QLED TV 

Il prossimo è il Samsung Q900R QLED. Come quella Sony, l'offerta 8K di Samsung è a dir poco strepitosa: Il televisore è disponibile in 65, 75, 85 o 98 pollici, sempre se avete lo spazio adeguato. Il Q900R utilizza l'intelligenza artificiale per convertire il contenuto SD in 8K HDR.

Il Samsung Q900R è già disponibile; tuttavia alcune dimensioni sono disponibili solo nel Regno Unito, mentre altre sono disponibili solo negli Stati Uniti. Ad ogni modo, vi costerà un bel gruzzoletto, con il modello da 85 pollici che si attesta sui $ 14.999 negli Stati Uniti. Il prezzo per il modello da 98 pollici non è stato ancora annunciato. Invece qui in Italia si trovano in vendita i tagli da 65 e 75 pollici rispettivamente a €3.799 e €5.999. 

TV LG 8K OLED Z9 

Se non riuscite ad inserire i 98 pollici nelle vostre case, che ne dite di un 88 pollici? Ancora no? Bene, questa è l'unica dimensione in cui si possa trovare la TV OLED Z9 8K LG, completa di upscaling 8K e "riduzione del disturbo migliorata" per immagini pulite e fluide. 

Gli incredibili livelli di dettaglio della Z9 e la risoluzione extra conferiscono all'immagine un senso di profondità notevolmente migliorato, rendendo anche l'esperienza di gioco più coinvolgente.

TV LED LG Nano 8K (75SM99) 

Se state cercando qualcosa di leggermente più fattibile in termini di spazio (e probabilmente anche in termini di prezzo), la TV LCD SM99 da 75 pollici con risoluzione 8K di LG potrebbe essere la televisione che fa per voi.

La TV LED LG Nano Cell 8K (aka 75SM99) ha un processore a9 Gen 2 di fascia alta e un frame rate elevato per offrire quella magia offerta dall’8K, sebbene la chiarezza dell'immagine non sia così sorprendente come quella delle altre TV in questo elenco. L’unica pecca sono le immagini troppo saturate e scarse prestazioni del livello del nero. Ma se non siete super-esigenti, il Nano Cell potrebbe essere una valida scelta per far entrarvi entrare nel meraviglioso mondo del 8K.