Recensione Huawei P Smart (2019)

Un telefono dal grande rapporto qualità-prezzo, ma senza troppe novità

Perché puoi fidarti di TechRadar I nostri esperti revisori trascorrono ore a testare e confrontare prodotti e servizi in modo che tu possa scegliere il meglio per te. Scopri di più su come testiamo.

Riassumere questa recensione in due parole è facile: déjà vu.

Huawei P Smart e Honor 10 Lite sono sostanzialmente lo stesso telefono. Certo, i bordi delle fotocamere, il corpo e le risoluzioni della fotocamera posteriore sono leggermente diversi, ma tutto il resto, dalle specifiche all'esperienza utente sono le stesse.

Questo significa che non vi deve sorprendere se pensiamo che P Smart (2019) sia eccezionale, proprio come Honor 10 Lite.

Non è perfetto, con solo un processore Kirin 970 al quale manca la grinta necessaria per il multitasking pesante e i giochi 3D avanzati. Manca una certificazione di impermeabilità, la ricarica rapida o quella wireless e non c’è nemmeno una porta USB-C. A differenza dell'Honor 10 Lite, il fatto che il telefono non sia venduto assieme a una custodia è un vero peccato.

Questo telefono tuttavia racchiude una buona fotocamera, molto spazio di archiviazione e una grande durata della batteria, nonché uno schermo e un design che vanno ben oltre la sua fascia di prezzo.

Unico? Assolutamente no. Facile da consigliare? Sicuramente sì.

Per chi è? 

Huawei P Smart (2019) è lo smartphone ideale per un adolescente: non costa molto, ha una fotocamera rispettabile e ha un bell'aspetto.

Se qualcuno sta pensando di acquistare uno smartphone di nuova generazione come l'aspettato iPhone 11, Huawei P30 Pro o Samsung Galaxy S10e e nel frattempo vuole usare  un telefono di fascia media relativamente economico, Huawei P Smart (2019) potrebbe essere la scelta ideale. 

 È da comprare? 

Se vi piace il look e non è un problema prendere una custodia a parte, potete sopportare il fatto che la sua fotocamera non sia il meglio del meglio, P Smart (2019) è molto facile da consigliare. Ha un buon hardware e molte funzioni utili a un costo inferiore di quello che vi potreste aspettare. 

Concorrenza 

Honor 10 Lite

Se siete indecisi tra P Smart (2019) e l'Honor 10 Lite, il nostro suggerimento sarebbe quello di scegliere il 10 Lite dato che include una custodia nella confezione e una fotocamera selfie leggermente migliore.

Se tuttavia avete intenzione di ottenere prendervi una custodia di terze parti e non vi importa dei selfie, prendetevi il telefono disponibile nel vostro colore preferito.

Leggi la nostra recensione di Honor Lite 10

Motorola Moto G6

Moto G6 costa leggermente meno del P Smart (2019) - e con la metà spazio dello spazio archiviazione e un design secondo noi inferiore. Quello che Motorola riesce a fornire è una versione di base di Android, meno modificata, e una custodia nella confezione.

Leggi la nostra recensione del Moto G6

Nokia 6 (2018)

Se state cercando il dispositivo Android più puro con un budget limitato, il Nokia 6 fa al caso vostro. Trattandosi di un telefono Android One, ha un'interfaccia utente pulita e garantisce agli acquirenti tre anni di aggiornamenti di sicurezza, oltre a quelli software, sarà quindi aggiornato a Android 9 e 10 prima o poi. Come il Moto G6, ha la metà dello spazio di archiviazione di Huawei P Smart (2019), ma ha uno slot per le schede SD, potrebbe quindi essere un compromesso per avere un'interfaccia Android più semplice.

Leggi la nostra recensione su Nokia 6