Skip to main content

Recensione Moto G8 Plus

Moto G8 Plus aumenta il valore della gamma Gx Plus

Moto G8 Plus
(Image: © Future)

Autonomia

 Moto G8 Plus è alimentato da una batteria da 4.000 mAh. Con un uso moderato potete aspettarvi due giorni di autonomia dal G8 Plus, ma se guarderete video, frequenterete i social media e giocherete, una singola carica vi basterà per una giornata. 

Il sistema di ottimizzazione delle app consente di risparmiare energia in modo efficiente sospendendo le app poco usate e aiuta il telefono a durare più a lungo.

Il dispositivo supporta una ricarica rapida da 15 W con l'adattatore TurboPower fornito in dotazione. Il telefono impiega quasi 150 minuti per caricarsi completamente dallo 0 al 100%, il che è un po' lento, ma ci sono dispositivi  che impiegano ancora più tempo, quindi c’è poco da lamentarsi.

Fotocamera

(Image credit: Future)

 Le fotocamere del  Moto G8 Plus sono costituite da un sensore primario da 48 MP con un'apertura f/1.7 accoppiata a un obiettivo grandangolare da 16 MP con un campo visivo di 117 gradi e un sensore di profondità da 5 MP che assiste in modalità ritratto. 

La fotocamera frontale è da 25 MP, è alloggiata nel notch e ha un'apertura di f/2.0.

La fotocamera principale può registrare video in 4K a 30 fps e in Full HD fino a 120 fps, mentre la fotocamera grandangolare e la fotocamera selfie possono registrare solo a 1080p. Il telefono è dotato di stabilizzazione elettronica per i video, utile durante le riprese. Si possono anche registrare video col telefono in posizione verticale per migliorare ulteriormente la stabilità.

La fotocamera più alta dell'array del Moto G8 Plus è un obiettivo grandangolare, ideale come 'action-cam' già vista su Motorola One Action (Amazon), che consente di registrare video orizzontali tenendo il telefono in verticale. È una funzionalità interessante, utile per le persone che desiderano prestazioni da GoPro.

Quando si scattano foto standard, la tecnologia quad-pixel dell'azienda consente ai sensori di essere più sensibili alla luce per immagini più chiare e luminose in qualsiasi tipo di ambiente. È più evidente nelle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità o di notte.

Immagine 1 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 2 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 3 di 22

Night Vision: Off

Night Vision: Off (Image credit: Future)
Immagine 4 di 22

Night Vision: On

Night Vision: On (Image credit: Future)
Immagine 5 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 6 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 7 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 8 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 9 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 10 di 22

Portrait Mode

Portrait Mode (Image credit: Future)
Immagine 11 di 22

Shot optimization/ Scene Detection: Food

Shot optimization/ Scene Detection: Food (Image credit: Future)
Immagine 12 di 22

Normal mode

Normal mode (Image credit: Future)
Immagine 13 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 14 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 15 di 22

Night Vision: Off

Night Vision: Off (Image credit: Future)
Immagine 16 di 22

Night Vision: On

Night Vision: On (Image credit: Future)
Immagine 17 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 18 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 19 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 20 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 21 di 22

(Image credit: Future)
Immagine 22 di 22

(Image credit: Future)

 La fotocamera principale da 48 MP cattura immagini nitide e colorate di giorno, tuttavia durante la notte le immagini sono piene di rumore ed è chiaro che non è in grado di conservare facilmente i dettagli.

La fotocamera produce immagini più dettagliate in primo piano mentre gli oggetti distanti non sembrano chiari. Potete verificarlo ingrandendo le foto, ma per la maggior parte degli utenti la fotocamera andrà bene.

Detto questo, c'è una differenza marginale tra le immagini scattate in modalità normale in condizioni di scarsa illuminazione e la modalità visione notturna.

Il Moto G8 Plus è scattante e veloce con l’autofocus sugli oggetti, grazie al sistema di autofocus laser che è ottimo per la fotocamera di un telefono in questa fascia di prezzo. In generale, la fotocamera funziona bene alla luce del giorno con tonalità di colore vicine e naturali e la nitidezza è perfetta.

La gamma dinamica della fotocamera è decente, tuttavia, potrebbe essere ottimizzata meglio per la luce del giorno. Lo stesso vale per il contrasto delle immagini riprese dalla fotocamera. Se non altro ciò può essere migliorato via software; durante i test, abbiamo ricevuto due aggiornamenti sull'app della fotocamera, che hanno migliorato le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

La fotocamera anteriore è decente, così come le foto dei ritratti, ma a volte richiedono un qualche  modifica in quanto la fotocamera spesso elabora immagini sovraesposte con livelli di saturazione più elevati.

Ciò che ci preoccupa di più del sistema di telecamere sul G8 Plus è che non esiste alcuna opzione per catturare un'immagine dalla Action Camera grandangolare.

Se vi piace creare video, la action cam del G8 Plus aprirà una prospettiva diversa che di solito non si trova in questo segmento economico, ma l'incapacità di scattare una foto ultra ampia nonostante abbia l'obiettivo per farlo, ci stupisce.

Non c'è nemmeno un teleobiettivo ma uno zoom digitale fino a 8x, che scatta foto sgranate e rumorose. Questo non è un grosso problema, ma molte persone potrebbero preferire una fotocamera con zoom su un sensore di profondità.