Apple: iPhone 15 si surriscalda? É tutto normale

iPhone 15 Pro review front flat angled handheld
(Immagine:: Future | Alex Walker-Todd)

Sono stati segnalati diversi casi in cui l'iPhone 15 Pro si scalda più del previsto. Apple ha affrontato il problema nel settembre dello scorso anno, affermando che la possibile causa era dovuta ad app di terze parti, e una correzione è stata rilasciata con iOS 17.1.

Tuttavia, nonostante i numerosi aggiornamenti di iOS, alcuni utenti continuano a segnalare problemi con gli iPhone 15 Pro e Pro Max.

Secondo Notebookcheck, i problemi di riscaldamento dell'iPhone 15 Pro sono stati definiti internamente dai tecnici Apple come "comportamento previsto", anche se Apple non lo ha confermato.

Alcuni utenti segnalano il riscaldamento del telefono anche quando il dispositivo non sta svolgendo alcuna attività impegnativa. L'utente di Reddit Meghrathod ha riferito che, dopo aver portato il suo iPhone all'Apple Store, gli è stato detto che, a meno che non avesse ricevuto un avviso di temperatura, il telefono era utilizzabile e aveva superato tutti i test diagnostici. Altri utenti di Reddit sostengono invece che il gaming leggero e il semplice utilizzo della fotocamera non dovrebbero causare un riscaldamento fastidioso del telefono.

Altri utenti hanno confermato che i loro iPhone 15 Pro e Pro Max erano ancora eccessivamente caldi. Un utente ha detto di aver pensato di aver ricevuto un'unità difettosa e di averla sostituita, ma la stessa cosa si è verificata con la nuova unità. Alcuni affermano di aver risolto il problema con una cancellazione completa e un successivo ripristino, il che potrebbe indicare un semplice problema software piuttosto che un difetto di progettazione dell'iPhone 15 Pro.

Un utente, richard1864, ha contraddetto il gruppo affermando che l'uso del 5G e dei giochi che causano il riscaldamento del telefono è un comportamento normale perché i dati cellulari 5G sono ad alta intensità di energia, molti giochi sono impegnativi sia per la CPU che per la GPU e tutti i telefoni Android e iOS lo fanno. Tuttavia, secondo molti partecipanti al thread, l'iPhone 15 Pro sembra propenso a surriscaldarsi più dei modelli precedenti.

Alcuni sospettano che il passaggio al titanio, sebbene più resistente, possa aggravare il problema, poiché il titanio è meno conduttivo e meno in grado di dissipare il calore rispetto all'acciaio e all'alluminio dei precedenti modelli di iPhone.

See more

Apple potrebbe cercare di risolvere questo problema nella serie iPhone 16: un utente di X (ex Twitter) @KosutamiSan sostiene che Apple stia lavorando a un sistema termico in grafene per l'iPhone 16 per risolvere il presunto problema del surriscaldamento. Il grafene potrebbe funzionare in quanto il materiale diffonde efficacemente il calore ed è più resistente dell'acciaio, tuttavia è più costoso e difficile da produrre.

Con l'aumento delle prestazioni dei telefoni di anno in anno, il raffreddamento potrebbe diventare un aspetto fondamentale per i futuri smartphone. Il surriscaldamento potrebbe diventare un problema più comune e i produttori dovranno trovare nuovi modi per mantenere la temperatura dei dispositivi, soprattutto quando sono sottoposti a carichi pesanti. I nostri telefoni potrebbero avvicinarsi rapidamente ai limiti che l'attuale tecnologia di raffreddamento è in grado di gestire.

Potrebbe interessarti anche...

Staff Writer, Mobile Computing

James Ide is a writer for TechRadar specializing in phones and tablets, having previously worked at The Daily Mirror since 2016, covering news and reviews.  


James loves messing with the latest tech, especially phones due to their incredibly rapid pace of development.


When not surrounded by various devices and/or tinkering with gadgets while putting them through their paces, James has a love of handheld consoles.


He is almost the textbook definition of a geek, who loves sci-fi, comics, games and of course, all things tech. If you think you have a story for him or just want to challenge him at Smash Bros, get in touch.